Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

04/12/22 ore

CINEMA

Monica, di Andrea Pallaoro. Presentato in concorso a Venezia 2022

Presentato in concorso a Venezia nel 2022, Monica, è il terzo film del regista Andrea Pallaoro che, nato a Trento (1982), vive ora in Usa dove ha conseguito un master in regia al California Institute of Arts. Anche i  suoi precedenti film sono stati presentati a Venezia: Medeas nel 2013 nella sezione Orizzonti, Hannah nel 2017, per il quale Charlotte Ramplig vinse la Coppa Volpi… di Giovanna D’Arbitrio

Bones and All, di Luca Guadagnino. Vincitore del Leone d’Argento a Venezia

Vincitore a Venezia del Leone d’argento per la regia a Luca Guadagnino e del Premio Mastroianni al protagonista Timothée Chalamet, Bones and All, è un film sospeso tra horror e romanticismo e si ispira all'omonimo romanzo di Camille DeAngelis, autrice statunitense che, pur essendo vegana, ha affrontato il tema del cannibalismo… di Giovanna D’Arbitrio

Incroci sentimentali, di Claire Denis. Orso d’argento al festival di Berlino

Vincitore dell’orso d’argento al Festival di Berlino per la miglior regia, Incroci sentimentali (titolo in francese Avec amour et acharnement, titolo in inglese Both Sides of the Blade) di Claire Denis,è tratto del romanzo Un tournant de la vie (Una svolta nella vita, ancora inedito in Italia) di Christine Angot, anche autrice della sceneggiatura insieme alla regista… di Giovanna D’Arbitrio

I film d’Autore Italiani sbarcano clandestinamente al Il Mittel Cinema Fest di Budapest

Il Mittel Cinema Fest di Budapest (5/16 novembre 2022), promosso da Cinecittà e dagli Istituti Italiani di Cultura di Budapest, Bratislava e Praga si colloca in quei paesi considerati mercati emergenti ed è il più rilevante evento per la diffusione del cinema italiano nella mitteleuropa. La sua formula itinerante permette di ottimizzare al meglio risorse e sinergie… di Vincenzo Basile

La timidezza delle chiome, di Valentina Bertani. Il tema della diversità

Presentato alle Notti Veneziane delle Giornate degli Autori 2022, La timidezza delle chiome, di Valentina Bertani, un mix tra biopic e docufilm, è stato definito anche come un character driven, capace di descrivere il difficile passaggio all’età adulta di due adolescenti con disabilità intellettiva, due gemelli omozigoti di origine ebraica, Benji e Josh Israel… di Giovanna d’Arbitrio

La Stranezza, di Roberto Andò. Tra finzione e realtà

Presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma 2022 La Stranezza, il nuovo film diretto da Roberto Andò, è ambientato nel 1920,quando Luigi Pirandello (Toni Servillo) torna in Sicilia per festeggiare gli 80 anni di Verga (Renato Carpentieri)… di Giovanna D’Arbitrio