Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

30/05/24 ore

CINEMA

Passeggeri della notte, di Mikhaël Hers. Un film di formazione

Presentato in anteprima al Rendez-vous - Nuovo Cinema Francese 2022 e poi al Festival di Berlino, Passeggeri della notte, di Mikhaël Hers, ha avuto una nomination ai César e una candidatura per la migliore colonna sonora… di Giovanna D’Arbitrio

Il ritorno di Casanova di Gabriele Salvatores. Ispirato al romanzo di Arthur Schnitzler

Presentato all’International film Festival di Bari, Il ritorno di Casanova di Gabriele Salvatores, liberamente ispirato al romanzo omonimo di Arthur Schnitzler (1918), appare come una riflessione sull'età che avanza, riportandoci nell'Italia del XVIII secolo attraverso le ossessioni del personaggio di Leo Bernardi, un regista… di Giovanna D’Arbitrio

Quando, di Walter Veltroni. Dal libro omonimo

Presentato al Bif&st – Bari International Film&TV Festival il 27 marzo, Quando, film diretto da Walter Veltroni, è il suo primo lungometraggio, tratto dal suo romanzo omonimo… di Giovanna D’Arbitrio

Niente di nuovo sul fronte occidentale, di Edward Berger. Ispirato dall’omonimo libro di E.M.Remarque

Dopo aver vinto 4 Premi Oscar e 7 BAFTA, Niente di nuovo sul fronte occidentale, di Edward Berger, ha riscosso consensi a livello internazionale: un drammatico monito contro gli orrori delle guerre, come lo fu l’omonimo  libro di Erich Maria Remarque, pubblicato nel 1929, a cui la pellicola s’ispira… di Giovanna D’Arbitrio

MOI 392. La storia umana e artistica di Camille Claudel

MOI 392 è un film su uno dei casi più scandalosi di discriminazione contro una donna che a tanto tempo dai fatti non ha ancora avuto ancora un adeguato riconoscimento. Il film è incentrato su Camille Claudel (1864-1943), una scultrice vissuta a Parigi nel periodo storico di maggior splendore culturale e di costume, anche perché poteva vantare un libertinaggio inesistente o quasi in altre città del mondo… di Giovanni Lauricella

Primadonna, di Marta Savina. Il tema della condizione femminile

Dopo essere stato presentato al London Film Festival e ottenuto un premio nella sezione Panorama Italia ad Alice nella Città, durante la Festa del Cinema di Roma 2022, Primadonna, di Marta Savina, regista esordiente, è apparso sugli schermi l’8 marzo, in occasione della Festa della Donna… di Giovanna D’Arbitrio