22/11/17 ore

DIRITTI E LIBERTA'

Ergastolo a Mladic per la mattanza di Srebrenica e non solo

Ratko Mladic è stato condannato all'ergastolo per genocidio e crimini di guerra e contro l'umanità perpetrati durante la guerra in Bosnia (1992-95). La sentenza di primo grado da parte del Tribunale penale internazionale dell'Aja per i crimini nella ex Jugoslavia (Tpi) giunge dopo più dopo più 20 anni dai tragici fatti e a circa sei anni dall'arresto avvenuto nel 2011.