Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

25/02/24 ore

CINEMA

Olga, di Elie Grappe. Tra sport ed eventi storici

Presentato in anteprima alla Semaine de la Critique in occasione del Festival di Cannes 2021, dove ha vinto il Premio SACD, Olga di Elie Grappe, regista esordiente, ha partecipato anche al Brussels International Film Festival BRIFF 2021 (Premio del Pubblico) e ad Alice nella Città 2021 dove ha ricevuto una menzione speciale ed infine è stato selezionato dalla Svizzera (paese dove il film è stato girato) per la candidatura agli Oscar 2022 nella categoria Miglior film internazionale… di Giovanna D’Arbitrio

Riflessioni sul film 'Rapito', di Marco Bellocchio. Una storia vera

Ci sembra giusto ricordare che Marco Bellocchio, nato a Piacenza nel 1939, dopo aver diretto un film cult I pugni in tasca (1965), che ha inaugurato una nuova era del cinema italiano, è ancora autorevole voce del dissenso all'età di 84 anni. E anche il suo ultimo film “Rapito” ancora una volta sollecita negli spettatori profonde riflessioni… di Giovanna D’Arbitrio

Peter Von Kant, di François Ozon. Ispirato alla pièce teatrale di Fassbinder

Presentato in concorso alla 72esima edizione del Festival di Berlino, Peter Von Kant, scritto e diretto da François Ozon, è liberamente tratto dalla pièce teatrale Le lacrime amare di Petra Von Kant (1971) di Rainer Werner Fassbinder, nonché dall’omonima versione cinematografica del 1972… di Giovanna D’Arbitrio

Ritorno a Seoul, di Davy Chou. Il tema della ricerca d’identità

Presentato al Festival di Cannes 2022 nella sezione “Un Certain Regard”, con il titolo All the people I'll never be (Tutte le persone che non sarò mai), Ritorno a Seoul, scritto e diretto da Davy Chou è stato scelto per rappresentare la Cambogia nella categoria miglior film in lingua straniera agli Oscar del 2023… di Giovanna D’Arbitrio

Plan 75, di Chie Hayakawa. Film distopico su eutanasia e anziani

Presentato a Cannes 2022, dove ha ottenuto il Premio Camera d’Or con menzione speciale, scelto per rappresentare il Giappone ai Premi Oscar 2023, Plan 75, scritto e diretto dall'esordiente regista Chie Hayakawa, è un film distopico focalizzato sul tema dell'invecchiamento della popolazione… di Giovanna D’Arbitrio

La quattordicesima domenica del tempo ordinario, di Pupi Avati. Nostalgia e malinconia

La quattordicesima domenica del tempo ordinario, scritto e diretto da Pupi Avati, è un film molto malinconico ambientato negli anni ’70 che racconta la storia di due amici: Samuele Nascetti e Marzio Barreca (Nick Russo, Lodo Guenzi, i due amici da giovani, Massimo Lopez e Gabriele Lavia, da anziani)… di Giovanna D’Arbitrio