Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

30/06/22 ore

CINEMA

Downton Abbey II - Una Nuova Era. Due film ispirati all’omonima serie tv

Da alcuni anni ormai imperversano in Tv e su varie piattaforme streaming numerose serie che tolgono spazio ai film sul grande schermo, fenomeno che si è accentuato in particolare nei periodi di lockdown per la pandemia. Una delle serie di maggior successo è senz’altro Downton Abbey, di Michael Engler, che racconta le vicende della nobile famiglia Crawley e della servitù nella splendida tenuta Downton Abbey, ambientate all’inizio del XX Secolo nello Yorkshire… di Giovanna D’Arbitrio

Gli amori di Anaïs, di Charline Bourgeois-Tacquet. Cannes 2021: Semaine de la Critique

Presentato in anteprima alla Semaine de la Critique durante il Festival di Cannes 2021, Gli amori di Anaïs, scritto e diretto dell’esordiente regista Charline Bourgeois-Tacquet, racconta la storia di due donne molto diverse tra loro: Anaïs (Anaïs Demoustier), irrequieta trentenne ed Emilie (Valeria Bruni Tedeschi), matura scrittrice… di Giovanna D’Arbitrio

Un Figlio, di Mehdi Barsaoui. Un film che fa riflettere

Vincitore per Migliore Attore (Sami Bouajila) nella sezione Orizzonti del festival di Venezia, ai César 2021 e ai Lumiere Awards 2021, Un Figlio, di Mehdi Barsaoui, è ambientato durante l'estate del 2011 e racconta la storia di una famiglia di origine tunisina che vive in Francia per lavoro… di Giovanna D’Arbitrio

Tra due mondi, di Emmanuel Carrère. Ispirato dal libro Il Quai de Ouistreham di Florence Aubenas

Presentato a Cannes, il film “Tra due mondi”, scritto e diretto da Emmanuel Carrère, è tratto dal libro autobiografico "Il Quai de Ouistreham" della giornalista Florence Aubenas che per meglio documentarsi e conoscere le condizioni di donne lavoratrici decise di adottare un falso nome e fingersi una di loro… Il film si attiene alla trama del libro e racconta la storia di Marianne Winckler (Juliette Binoche), nota scrittrice che vuole scrivere un romanzo sul lavoro precario in Francia e che pertanto decide di fare esperienze reali sul campo, lavorando come domestica sui traghetti lungo La Manica… di Giovanna D’Arbitrio

CODA, di Sian Heder. Vincitore di 3 Premi Oscar

CODA - i segni del cuore, scritto e diretto da Sian Heder, remake di La famiglia Bélier (2014) di Éric Lartigau, ha vinto tre Premi Oscar 2022, come miglior film, migliore sceneggiatura non originale e miglior attore non protagonista a Troy kotsur. CODA (acronimo di Children of Deaf Adults), racconta la storia di Ruby (Emilia Jones), diciassettenne e unica persona udente della sua famiglia: all’alba, prima di entrare a scuola, Ruby aiuta i suoi genitori Frank e Jackie (Marlee Matlin e Troy Kotsur) e suo fratello Leo (Daniel Durant) nella loro attività di pescatori lungo la costa del Massachusetts. di Giovanna D’Arbitrio

Parigi, 13Arr, di Jacques Audiard. Ispirato da Killing and Dying di A. Tomine

Parigi, 13Arr. (Les Olympiades), di Jacques Audiard, ispirato da alcuni racconti a fumetti del libro Killing and Dying di Adrian Tomine, pubblicati in Italia da Rizzoli con il titolo Morire in piedi, è stato presentato in concorso al Festival di Cannes 2021 ed è candidato a 5 Premi César… di Giovanna D’Arbitrio