Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

14/11/19 ore

CRONACA

Luigi Marinelli, un'altra vittima di un trattamento "speciale"

Luigi Marinelli era un omone massiccio. 49 anni, schizofrenico, dichiarato invalido al 100%, non disdegnava le terapie che lo tenevano sotto controllo. Di contro, era una persona spendacciona, piuttosto invadente, un carattere non facile con cui avere a che fare. Non ha mai fatto del male a nessuno, però, su questo pare non ci siano dubbi.

Protezione civile: a Roma pioverà. Pronti a salire sull'Arca di Alemanno

Si resta quantomeno perplessi quando il capo della Protezione Civile Franco Gabrielli, rivolgendosi ai cittadini romani, pronuncia parole come "lunedì è prevista una perturbazione di forte intensità, evitate gli spostamenti, meglio se rimanete a casa". Parole rintuzzate dal sindaco meteorologo Alemanno, che ha spiegato che "è un emergenza abbastanza forte anche se i contorni non sono ancora definiti".

Firme false, Formigoni condannato: diffamò i Radicali

“Rimasti 12 ore da soli con in mano penne e borse (…) hanno potuto manipolare le liste, correggerle, spostare i documenti come volevano”. Ma i Radicali, quei registi, non li hanno mai sfiorati e Roberto Formigoni è stato condannato dal tribunale di Milano a 900 euro di multa e 110 mila euro di risarcimento per aver diffamato i rappresentanti della lista Bonino-Pannella alle elezioni regionali del 2010.

Padova, la favola nera di un bambino conteso

Ci sono un uomo, una donna e il muro spesso di una separazione. Poi c'è un figlio, i piedi imprigionati nel cemento di quel muro; a volte, quando la fiaba finisce con '...tutti felici e contenti', c'è un'ombra che riesce a volare via verso inesistenti isole di gioia; altre volte invece il tintinnio di piccole fate non basta contro l'uncino affilato delle istituzioni.

Nobel per la Medicina alle cellule staminali: così Gurdon e Yamanaka hanno aperto la strada alla medicina del futuro

In molti conoscono la pecora Dolly, che tanto fece discutere scienziati e non-scienziati alla fine del secolo scorso perché nata da un esperimento di clonazione. Sono molti di meno, invece, quelli che sanno che non si tratta del primo caso di clonazione animale. Fu John Gurdon, Premio Nobel per la Medicina 2012, a clonare il primo animale, per la precisione un rospo. di Silvia Soligon

Femminicidio, uomini che uccidono le donne

98. Tante sono le donne uccise in Italia dall'inizio dell'anno, la maggior parte delle quali cadute per mano del partner. Un giorno sì ed uno no, una donna perde la vita in casa propria, talvolta sotto gli occhi dei figli e spesso dopo un litigio con il compagno, marito, amante. Insomma, un uomo. Una violenza sorprendente soprattutto per un motivo: perché maturata in famiglia.