Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

27/05/24 ore

LIBRI

Gloria, di Camillo Maffia. Conversazione con l’autore

Gloria” è il terzo romanzo di Camillo Maffia, pubblicato da Elison Paperback, che si muove nell’ambito della narrativa horror/dark/vampiri. “Marian” e “Aurora”, i due libri che compongono questa - diciamo - “trilogia” partono dalle medesime atmosfere, ma si presentano al lettore con caratteri diversi… Racconto crudo, con una scrittura di qualità, Gloria scorre con capacità letterarie notevoli che spaziano tra filosofia, religione, gotico, esoterismo, spiritualismo che non smarriscono i criteri propri di questa narrativa di genere.

 

- Gloria, di Camillo Maffia. Conversazione con l’autore (Agenzia Radicale Video)

If it's Not Impossible..., un libro di Barbara Winton. Una storia vera

“If it's Not Impossible... The Life of Sir Nicholas Winton”, di Barbara Winton, libro nel quale racconta la storia vera di suo padre Nicholas Winton, è stato tradotto e pubblicato da Garzanti con il titolo One Life, lo stesso titolo del film di James Hawes… di Giovanna D’Arbitrio

Antisemitismo vecchio e nuovo, di Valentino Baldacci

Prosegue la pubblicazione della raccolta di articoli di Valentino Baldacci. L’ultima, edita sempre da Aska con il titolo: “Antisemitismo vecchio e nuovo”, comprende gli scritti fra il 2021 e gli inizi del 2023.

 

Questa volta, insieme a quelli usciti su Pagine ebraiche, si possono leggere anche i suoi contributi per “La voce Repubblicana”. Gli argomenti trattati, dunque, sono di ampio respiro e riguardano anche altre tematiche, quali: l’Islam, la mafia, la pandemia, la politica italiana e quella statunitense… di Elena Lattes

Mille Culture. Storia e storie di Napoli dalle origini all'unità d’Italia, di Leodegaro Huober

Napoli è un luogo dell'anima, è la memoria di un luogo profondamente amato che ora non c'è più. Scomparso, per opera di quell'unità, scritta, nel titolo del libro, con l'iniziale minuscola, come si conviene a qualcosa che non merita rispetto, perché conseguenza di un'azione prava e contorta. Il titolo del libro è “Mille culture”, ma dice di un'unica realtà che ha un nome solo: Napoli… di Adriana Dragoni

Il poeta e il combattente, di Joseph Harmatz (Rubettino editore)

Nel giugno 1994, esattamente 53 anni dopo l’invasione nazista dell’Unione Sovietica, Joseph Harmatz partì da Israele con il figlio più giovane, Ronny, in direzione di Mosca. Nato in Lituania nel 1925, già braccio destro e amico di Abba Kovner, capo della resistenza locale, dopo la guerra emigrò in Israele dove continuò a combattere in difesa del Paese e diventò un famoso poeta.

A sessantanove anni, dunque, una volta in pensione (lavorò per l’Agenzia ebraica per salvare le comunità ancora in pericolo nel mondo arabo e nell’Europa orientale e per la Ort, la scuola di avviamento professionale che aiutava i giovani ebrei in gran parte del mondo a prepararsi per un mestiere) compì un viaggio a ritroso… di Elena Lattes

‘Insieme’: dialogo pittorico poetico con mio padre Tullio, di Cristiano Maria Carta (Edizioni Croce)

Se in uno scritto mettete dei quadri e delle poesie e poi li mescolate potrebbe venire fuori un libro: se non ci credete, Cristiano Maria Carta c'è riuscito, dando alla sua creatura pure un bel titolo: “Insieme” , proprio a rimarcare il fatto che ha usato due componenti, la sua poesia e i quadri di suo padre, in un immaginario dialogo che è stato pubblicato dalla Edizioni Croce. Ne è scaturito un contenuto apparentemente facile, ma che merita parecchie attenzioni per essere capito fino in fondo… di Giovanni Lauricella