Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

24/05/17 ore

CRONACA

Ebola, pronti per il soccorso...

Alla fine l’emergenza Ebola sta diventando davvero tale e dopo mesi di titubanza è scattata la mobilitazione internazionale per scongiurare il disastro. Se non si pone rimedio, dicono dagli USA, i morti per la terribile malattia in Africa potrebbero superare il milione in pochi mesi. E nel resto del mondo? Non c’è pericolo, si ripete come un mantra, forse per non creare paure e psicosi fra la popolazione.

È morto Gigi Melega

È morto Gigi Melega. Giornalista, scrittore, librettista di opere, scacchista e deputato del Partito radicale per due legislature. Avrebbe compiuto ottant'anni il prossimo gennaio e il suo romanzo "memoriale" "Tempo lungo" sarebbe stato pubblicato integralmente dall'editore Marsilio proprio per ricordare questo anniversario. Il libro di oltre mille pagine era stato pubblicato in parte in altre edizioni. Erano i ricordi del ventenne Gigi, una vera e propria saga che raccontava un tempo passato che serviva a capire in profondità il presente.

 

Gianluigi Melega, cronista con passione di Massimo Teodori (Il Sole 24 ore)

Ebola, l’ennesima piaga d’Africa

Un piano da 100 milioni di dollari è stato annunciato nei giorni scorsi dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e dai leader delle nazioni dell’Africa occidentale, per impiegare più esperti e risorse nell’affrontare il virus Ebola che dallo scorso marzo si è diffuso in Guinea, Liberia, Sierra Leone e Nigeria. Questi fondi si aggiungono ai 3,9 milioni di euro che la Commissione europea ha deciso di stanziare per portare avanti la lotta contro la malattia. di Francesca Pisano

Un macigno di Marmo sul caso Tortora, flash mob a Pompei

Un flash mob in ricordo del presentatore Enzo Tortora e contro la nomina ad assessore di Diego Marmo, il Pm che lo fece condannare nonostante fosse innocente, si è svolto stamattina fuori alla sede del comune di Pompei a Piazza Bartolo Longo. 

Un ricordo di Franco Sircana

di  Gianfranco Spadaccia

 

E' morto Franco Sircana e questo è innanzitutto il ricordo di una amicizia durata oltre mezzo secolo, nata sui banchi dell’Università, prima nell’esperienza associativa dell’UGI e poi in quelle del Movimento federalista europeo e del Partito Radicale.

Milano, una Procura indisciplinata

Alla procura di Milano manca “una precisa disciplina” sui criteri di assegnazione dei fascicoli di indagine ai vari dipartimenti, e questo dipende da un progetto organizzativo che mostra “significative lacune”. Il quadro sconfortante è stato tracciato dalla Settima commissione del Csm, che ha approvato una relazione sul conflitto interno alla procura milanese tra il procuratore capo Edmondo Bruti Liberati e il procuratore aggiunto Alfredo Robledo. di Ermes Antonucci