Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

17/02/20 ore

COSE RADICALI

Cannabis: "Italia Chiama Usa", i radicali manifestano a Montecitorio

“Fini e Giovanardi fatevi una canna”, a questo grido Rita Bernardini, deputata radicale, ha esposto e distribuito davanti alla Camera dei Deputati cofanetti con cime e foglie di marijuana “autoprodotta” come azione di disobbedienza civile. Con la manifestazione “Cannabis: Italia chiama Usa”, promossa dal Partito Radicale, si è inteso chiedere con forza la depenalizzazione dell'autocoltivazione della marijuana e dei reati connessi al suo uso personale, ma soprattutto l'uso della cannabis a scopo terapeutico.

Nozze gay: il buon esempio arriva da Stati Uniti, Francia e Spagna

Questa notte non c'è stata solo la riconferma di Obama, primo presidente americano favorevole al matrimonio egualitario, ma è anche la prima volta che il via libera ai matrimoni tra persone dello stesso sesso arriva con un referendum. Succede negli Stati di Washington, Maryland e Maine.

Al via l' XI Congresso dell'associazione Radicali Italiani

Parte oggi l' XI Congresso di Radicali italiani, nel consueto appuntamento annuale del ponte di Ognissanti. Diversamente dalle abitudini degli ultimi anni, questa volta è stata scelta Roma come luogo dell'incontro, presso l’Hotel Ergife, fino a domenica 4 novembre.

XI Congresso Radicali Italiani, Prima giornata (da radioradicale.it)

Mozione generale approvata dal XI Congresso di Radicali Italiani

L'XI° Congresso di Radicali italiani (che ha rieletto Mario Staderini come segretario, Michele De Lucia come tesoriere e Silvio Viale come Presidente), riunitosi a Roma dall'1 al 4 novembre 2012, ringrazia per la partecipazione le personalità che hanno portato aggiornamenti e obiettivi sui fronti della giustizia giusta e del carcere legale, delle libertà economiche di lavoro e di impresa, delle libertà civili, della Riforma americana delle istituzioni, della conversione ecologica e del contrasto al dissesto idrogeologico, degli Stati uniti d'Europa.

 

Conferenza stampa Pannella al Congresso RI (Agenzia Radicale Video)

- Radicali Italiani, Pannella traccia le "orbite della galassia"

Pannella, "Radicali aperti al dialogo con tutti"

Congresso RI - Prima giornata (video da radioradicale.it)

- Congresso RI - Seconda giornata (video da radioradicale.it)

Congresso RI - Terza giornata (video da radioradicale.it)

Congresso RI - Quarta giornata (video da radioradicale.it

Caso Cucchi, ipotesi di conflitto di interessi per un perito

La deputata radicale Rita Bernardini, attraverso un'interrogazione inviata ai ministri dell'istruzione, università e ricerca e della giustizia, ha chiesto chiarimenti al Governo su un eventuale conflitto di interessi che riguarderebbe uno dei periti coinvolti nel caso giudiziario di Stefano Cucchi.

Divorzio breve, nella sabbie mobili di una Legislatura alla fine

A pochi mesi dalle elezioni ci sono leggi che in Parlamento ottengono corsie preferenziali e leggi che vengono opportunamente insabbiate per rinviarle alle calende greche. Fra queste ultime, un trattamento di riguardo è stato riservato alla riforma della legislazione sul divorzio, tendente a ridurre i tempi per lo scioglimento del matrimonio e avvicinare in tal modo il nostro Paese alle altre legislazioni europee, evitando lunghi anni di separazione obbligatoria in cui si costituiscono nuove famiglie senza tutele e diritti.

Reati a mezzo stampa, la legge che salva Sallusti ma non il "diffamato ignoto"

L’hanno chiamata legge "Salva Sallusti", il che la dice ancora una volta lunga sul modo di legiferare in Italia: sull’onda emozionale di casi specifici, in emergenza, ad personam. E il rischio fondato, e provato da precedenti illustri, è quello che alla fine si riveli come il solito papocchio giuridico.

Legge elettorale, Radicali per l’uninominale maggioritario "alla francese"

I Senatori Radicali Emma Bonino, Marco Perduca e Donatella Poretti hanno presentato otto emendamenti al testo di riforma elettorale uscito dalla Commissione affari costituzionali del Senato, quattro totalmente abrogativi del testo e quattro che sostituiscono gli articoli con una proposta di legge presentata ormai tre anni fa che vuole introdurre il sistema uninominale maggioritario alla francese: "lo stesso che il Partito Democratico aveva decretato all'unanimità essere la riforma necessaria e urgente per cancellare il Porcellum".

Marijuana, Rita Bernardini "coltivatrice diretta" alla CNN

In un lungo servizio televisivo sulla coltivazione della cannabis in Italia, il canale americano CNN ha illustrato i danni delle politiche proibizioniste attraverso la voce di cittadini che, pur vivendo nella legalità, sono stati perseguiti penalmente per aver coltivato anche solo una piantina di marijuana.

Legge elettorale, Bonino: per la legalità e contro lo sconcio

Quello che potrebbe essere votato a dicembre è un papocchio elettorale che grida vendetta. Voci di Palazzo, il cui senso mi sfugge - o forse no- dicono che in Aula la legge elettorale non arriverà prima delle elezioni siciliane. Poi la legge deve andare alla Camera. E faccio notare, per ricordarlo a tutti, che alla Camera le leggi elettorale si votano a scrutinio segreto.

Mozione Generale approvata dal Comitato Nazionale di Radicali Italiani

Il Comitato nazionale di Radicali Italiani, riunitosi a Roma il 12, 13 e 14 ottobre 2012, ascoltate le relazioni del Segretario e del Tesoriere, le approva.