Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

22/10/20 ore

Marijuana, Rita Bernardini "coltivatrice diretta" alla CNN



 

Il servizio ha inoltre dato conto della proposta radicale per la legalizzazione della cannabis con un'intervista alla deputata radicale Rita Bernardini che da mesi sta conducendo una disobbedienza civile coltivando sul proprio terrazzo alcune piante di marijuana, per chiedere la depenalizzazione della coltivazione domestica e l'accesso per i malati alla cannabis terapeutica.

 

"Il fatto che l'informazione italiana continui a tacere su questo problema dai costi sociali, economici e giudiziari enormi, tanto da attirare l'attenzione della più importante televisione statunitense, la dice lunga sullo stato comatoso della nostra democrazia", ha dichiarato Rita Bernardini.

 

"Nel frattempo la criminalità organizzata ringrazia e continua indisturbata a trarre guadagni formidabili dalla vendita di sostanze di cui non si conosce l'origine né la composizione, e che dunque possono rivelarsi ben più dannose di una piantina di marijuana tenuta a casa propria, spesso per uso terapeutico. Attendo tv italiane e forze dell'ordine: sono in flagranza di reato, immunità e indifferenza ai problemi che pongo non reggono", ha concluso la deputata radicale.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna