Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

21/09/19 ore

STILE LIBERO

Disabilità, anche la Svizzera non è immune alle discriminazioni

Un cinquantenne in carrozzina elettrica ha costituito una pagina Facebook in cui racconta il calvario che ha vissuto per entrare al Salone dell’Auto di Ginevra. Avrebbe dovuto essere per lui una giornata di tranquillo divertimento al Salone dell’Auto mentre si è trasformata in un vero incubo. di Alessandro Frezzato

Saluzzo o le 120 Giornate di Sodoma

Un recente episodio della trasmissione “Mistero” ci fa riflettere sulle possibili forme di sciacallaggio che si consumano sullo sfondo della controversa questione delle “sette sataniche” e, più in generale, delle “sette religiose”. Ho già parlato del caso di Saluzzo, una triste vicenda di suicidi in età adolescenziale che sembra in qualche modo collegata (ma questo lo stabilirà l’iter giudiziario) con un professore che avrebbe intrecciato relazioni sentimentali con alcune studentesse. di Camillo Maffia

Barbara D'Urso, diciamocela tutta sul piccolo paesino della Sicilia

- ...Certo, non è che uno si deve ricordare tutto della matematica o di Topolino, può anche sfuggire un Archimede ogni tanto.

- Ma figurati, ovvio. Però, sai, fa parte della lista dei World Heritage, cioè i siti che l'Unesco ha dichiarato Patrimonio dell'umanità.

- Si, ma sono tanti, non è che si possono conoscere tutti... di Florence Ursino

L'omofobia e i lacci colorati di Dessena

Discriminazione, omofobia, insulti pesanti e minacce. Il tutto è accaduto a Daniela Dessena, giocatore del Cagliari, “colpevole di aver indossato i lacci color arcobaleno per sostenere una campagna anti-omofobia", organizzata da Pabby Power e dalle Associazioni Nazionali Arcigay e Arcilesbica, con la collaborazione della Fondazione Cannavò. 

Invalidi in Italia lavoratori a tempo pieno in Svizzera: uno schiaffo ai disabili autentici

Risultavano invalidi in Italia, ma lavoravano a tempo pieno in Svizzera. A pizzicarli è stata la guardia di finanza di Luino nell’ambito di un’inchiesta condotta dal sostituto Procuratore varesino Annalisa Palomba. Quattro sono le denuncie, anche se gli accertamenti si stanno concentrando su almeno 25 casi sospetti. di Alessandro Frezzato

Staminali, la ricerca nel contesto normativo europeo

I vari paesi membri dell’Unione Europea hanno preso posizioni diverse in materia di regolamentazione della ricerca sulle cellule staminali embrionali umane, sollevando un’ampia differenza di vedute per quanto riguarda gli aspetti etici, religiosi e filosofici. di Alessandro Frezzato