Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

02/03/24 ore

CINEMA

La Fiera delle Illusioni - NIgntmare Alley, di Guillermo del Toro. Un noir tratto dal libro di W. L Gresham

La Fiera delle Illusioni - NIgntmare Alley, di Guillermo del Toro, tratto dall’omonimo romanzo Nightmare Alley di William Lindsay Gresham, ha già ottenuto molti riconoscimenti, tra i quali 3 candidature a BAFTA, 7 candidature a Critics Choice Award… di Giovanna D’Arbitrio

Quel giorno tu sarai, di Kornél Mundruczó. Il dramma della Shoah

Dopo il successo di Pieces of a Woman, premiato a Venezia e candidato all’Oscar, il regista ungherese Kornél Mundruczó e la sceneggiatrice Kata Wéber ci propongono un nuovo film, Quel giorno tu sarai, applaudito fuori concorso a Cannes 2021 e apparso nelle sale il 27 gennaio 2022 nel Giorno della Memoria. Diviso in tre episodi, il film racconta la storia di una famiglia attraverso tre generazioni sulle quali sgrava la pesante eredità della Shoah: il primo episodio è dedicato ad Eva sopravvisuta ad Auschwitz, il secondo a Lena, figlia di Eva che ha vissuto indirettamente il dramma dell’Olocausto, il terzo a Jonas, figlio di Lena, nella Berlino di oggi… di Giovanna D’Arbitrio

Ѐ andato tutto bene, di François Ozon. Il film dal libro di Emmanuèle Bernheim

Ѐ andato tutto bene (Tout s'est bien passé), scritto e diretto da François Ozon, tratto dall'omonimo libro di Emmanuèle Bernheim, è stato presentato in concorso al 74º Festival di Cannes. L’autrice, morta nel 2017, aveva scritto tre sceneggiature per Ozon (Sotto la sabbia, Swimming Pool, Cinque per due)… di Giovanna D’Arbitrio

Un eroe, di Asghar Farhadi. Gran Prix Speciale della Giuria a Cannes

Un eroe (Qahremān), scritto e diretto da Asghar Farhadi, è stato presentato al 74º Festival di Cannes dove ha vinto il Grand Prix Speciale della Giuria. A quanto pare, sarà anche tra i candidati agli Oscar 2022. Il film racconta la storia Rahim Soltani (Amir Jadidi), separato dalla moglie che gli ha affidato il figlio, ama  Farkhondeh, la nuova compagna. Da tre anni è in carcere per un debito che non ha potuto pagare. Quando Farkhondeh trova per caso una borsa piena d'oro, in un primo momento pensa che potrebbe approfittarne per saldare il debito  ma poi, da uomo onesto, decide di restituirlo con un annuncio. di Giovanna D’Arbitrio

Il capo perfetto, di Fernando León de Aranoa. Una commedia amara

Il capo perfetto (El buen patrón), scritto e diretto da Fernando León de Aranoa, è stato scelto per rappresentare la Spagna alla 94ttresima edizione dei Premi Oscar. Il film racconta le vicende di Julio Blanco (Javier Bardem), proprietario di un'azienda che produce bilance in una piccola  città spagnola: è in attesa della visita di una commissione che deciderà se assegnargli un premio per l'eccellenza aziendale. Tutto dovrà essere perfetto, ma una serie di problemi sembra cospirare contro di lui… di Giovanna D’Arbitrio

House of Gucci, di Ridley Scott. Dal libro di Sara Gay Forden al film

House of Gucci, di Ridley Scott, tratto del libro The House of Gucci: A Sensational Story of Murder, Madness, Glamour, and Greed, di Sara Gay Forden, racconta gli eventi che nel 1995 portarono Patrizia Reggiani a essere la mandante dell'omicidio di Maurizio Gucci, suo marito, presidente della casa di moda Gucci. di Giovanna D’Arbitrio