Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

23/04/17 ore

EVENTI

Presentazione a Roma di Quaderni Radicali n.112: Pannella, un canestro pieno di parole

Promossa dalla Nuova Associazione Amici di Quaderni Radicali, giovedì 21 luglio 2016 Ore 18.30 Palazzo Santa Chiara, Piazza Santa Chiara, 14 (Via Torre Argentina / Pantheon) - Roma. presentazione del numero 112 (speciale luglio 2016) di Quaderni Radicali: PANNELLA “un canestro pieno di parole”. La voce di Marco su Quaderni Radicali

 

- Audiovideo presentazione n. 112 Quaderni Radicali su Pannella (da Radio Radicale)

Dolce e Gabbana a Napoli: l’evento arriva sui social, ma non in Tv

L’8 luglio 2016 è stata la giornata di Domenico Dolce e Stefano Gabbana a Napoli. Commossi, ricevono il caldo abbraccio dei napoletani riconoscenti per aver donato alla loro città un momento magico facendole rivivere i fasti di antica capitale europea, acclamata in passato per i tesori del suo patrimonio artistico, culturale e paesaggistico. di Giovanna D’arbitrio

Capodimonte, la Reggia e il parco

Al Belvedere del Parco della Reggia di Capodimonte, a Napoli, c'è stata, venerdì scorso, la conferenza-stampa sull'accordo stipulato da Sylvain Bellenger, direttore del museo e del parco di Capodimonte, due realtà ora di nuovo insieme, con  la Costa Crociere. Vi sono stata invitata anch'io. Vado.“Signora, io vi lascio a Porta Grande, da dove è più breve raggiungere la Reggia; per Porta Piccola con il taxi non possiamo entrare: ordine del Direttore - mi dice il tassista… di Adriana Dragoni

Tabula musicalis di Donatella Mazzoleni

Al Museo di San Martino di Napoli, fino al 10 luglio, è in mostra uno strano e misterioso oggetto, la Tabula musicalis, frutto dell'arte, della scienza e della creatività di una gentile signora, l'architetto professoressa Donatella Mazzoleni. Quando il nume della filosofia Aldo Masullo, che è stato mio professore e mi è molto caro, ha presentato questo oggetto a un  pubblico numeroso e affascinato dalle sue parole, lo ha definito polisemico e sinestetico, illustrando, con grande dottrina, per quasi un'ora, il significato di questi termini. di Adriana Dragoni

Sicily Jass di Michele Cinque in Piazza San Cosimato a Roma il 29 giugno

Dopo il lungo tour dei festival e i recenti successi a Taormina Film Fest e a Salina Doc Fest (dove si è aggiudicato una menzione Speciale) il film documentario Sicily Jass di Michele Cinque arriva finalmente a Roma. Mercoledì 29 Giugno alle ore 21h si terrà la prima romana del film nella splendida cornice di Piazza San Cosimato, dove i ragazzi del Cinema America stanno portando avanti un’utopia culturale con grande successo di pubblico e di critica, in cui il cinema è condiviso e gratuito, popolare e partecipativo, vissuto nelle piazze e nelle strade della città.

Romeo e Giulietta di Zeffirelli nella versione restaurata

Quattro secoli fa William Shakespeare (1564 – 1616), detto enfaticamente “Il bardo” moriva, all’età di 52 anni lasciando l’amata moglie e figli: scrisse incessantemente da 29 a 49 anni. Grande poeta e autore di opere teatrali, inglese come nessuno mai eppure globalmente amato, si prodigò per la diffusione della lingua inglese ed ebbe contatti con tutto il mondo, che non lo conobbe mai come visitatore. di Giovanni Lauricella