Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

14/08/18 ore

EVENTI

Settima edizione Premio Pavoncella, dedicato alle donne. Per il Made in Italy riconoscimento a Maria Assunta Giaquinto

Il 22 e 23 giugno 20018, nella Corte comunale di Sabaudia si è svolta la VII edizione del Premio Pavoncella, dedicato alla creatività Femminile: due giorni artisticamente intensi, tra Fiction ed Eccellenze in Rosa. Un Evento di successo che “cresce” ogni anno, grazie all’impegno della fondatrice, Francesca d’Oriano, della Giuria, formata da giornaliste, esponenti dell’imprenditoria, della magistratura e della ricerca scientifica. La scelta di dedicare una serata alla Fiction non è stata casuale. di Giovanna D’Arbitrio

La settima edizione del Premio Pavoncella a Sabaudia (22/23 giugno 2018)

La settima edizione del Premio Pavoncella anche quest’anno avrà luogo a Sabaudia – come ci ricorda il giornalista Romano Tripodi, giornalista, Sarà articolato in due giornate, il 22 e il 23 giugno 2018 e riscontra un sempre crescente successo a livello nazionale e internazionale. di Giovanna D’Arbitrio

Ràdeca di Romilda Boccia al Frame di Napoli

“Come mai si è data all'arte?” “Per esprimere me stessa” aveva risposto Romilda Boccia, una signora alta, capelli sul rosso, e ancora bella, che avrebbe esposto alcune sue opere al Frame, la galleria napoletana gestita e diretta dall'architetto Paola Pozzi, sempre intenta a scoprire, in Campania, artisti interessanti. Anche Romilda Boccia, infatti, pur se da tempo vive in Val d'Aosta, è di origine campana e ritorna spesso da queste parti. di Adriana Dragoni

Torture: evento multimediale. Interviste a Barbara Martusciello, Puerta Lopez, De Felici e Gatta

 “L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali (...)” (Articolo 11 della Costituzione Italiana)

“Nessun individuo potrà essere sottoposto a tortura o a trattamento o a punizione crudeli, inumani o degradanti.” Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (Articolo 5), 1948. 

Il reato di tortura viene introdotto nell'ordinamento italiano, recependo così le indicazioni contenute nella Convenzione di New York del 1984. È quanto prevede la legge 14 luglio 2017 n. 110, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.166 del 18 luglio 2017.

 

Torture, evento multimediale. Interviste a Juan Diego Puerta Lopez, Joseph De Felici, Ferdinando Gatta e Barbara Martusciello 

(Agenzia Radicale Video)

Le nuove frontiere del dialogo e della libertà di Credo

Si è tenuto il 16 Gennaio 2018,alla Camera dei Deputati, il Convegno di presentazione del centro Studi sulla Libertà di Religione Credo e Coscienza (LIREC). La presenza di un centinaio di partecipanti e di numerose autorità e rappresentanti di venti associazioni, tra le quali molte minoranze religiose e spirituali, è stato l'elemento più significativo e interessante di questo evento finalizzato a presentare al pubblico, ai media e alle Istituzioni, il Centro Studi sulla Libertà di Religione Credo e Coscienza, fondato il 9 Agosto 2017 a Roma.

 

- Le nuove frontiere del dialogo e della libertà di Credo (Audiovideo da Radio Radicale)

Per ogni persona incontrata, il libro di Francesca De Sapio. 11 dicembre al cinema Quattro Fontane presentazione a Roma

Lunedì 11dicembre ore 19.30 al Cinema Quattro Fontane presentazione del libro di Francesca De Sapio “Per ogni persona incontrata”, edito da  D'ORO COLLECTION.