Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

28/02/20 ore

STILE LIBERO

Roma: la questione Rom e il pasticcio degli uomini soli al comando

L’emergenza nomadi è come gli esami: non finisce mai. In arrivo per i Rom nuovi commissariamenti e un sinistro "ufficio di scopo" dipendente esclusivamente dal sindaco, con buona pace della rappresentanza Rom prevista dalla Strategia Nazionale d’Inclusione e dell’accesso ai fondi strutturali. di Camillo Maffia e Gianni Carbotti

Usa, con la libertà di scelta meno divorzi e matrimoni più stabili

I divorzi stanno diminuendo negli Stati Uniti già da alcuni anni, e secondo le previsioni degli esperti del campo se la tendenza continuerà così, due terzi dei matrimoni dureranno per tutta a vita. Negli USA fino a pochi anni fa circa la metà delle coppie era destinata a separarsi. di Alessandro Frezzato

Roma, Operazione Mondo di mezzo: la “Campi nomadi S.p.A.” sotto indagine

"Gli utili li abbiamo fatti su zingari, alloggi e immigrati". Schiacciante l’intercettazione di Salvatore Buzzi, braccio destro di Massimo Carminati, emersa nell’ambito della operazione "Mondo di mezzo" che ha già portato a 37 arresti e un centinaio di indagati, tra cui l’ex sindaco Gianni Alemanno. "Hai idea di quanto guadagno sugli immigrati? Il traffico di droga rende meno", rincara Buzzi negli audio diffusi dal quotidiano "La Repubblica". di Gianni Carbotti e Camillo Maffia

 

- Sgombero campo Rom via Salviati (Roma) del 16 ottobre 2014 (Agenzia Radicale Video)

Renzi e la parabola della buona scuola

Il documento presentato dal governo Renzi lo scorso settembre come proposta di riforma della scuola, ha tutta l’aria di un moderno ricettario, a partire dalla scelta grafica, ma gli ingredienti, presunti neoliberisti, che intende suggerire per migliorare e di fatto rendere più appetibile la scuola italiana, già sotto il mirino delle giurisdizioni sovranazionali, non convincono i suoi "innovatori naturali", ovvero chi la scuola la fa o vorrebbe farla. di Piera Scognamiglio

Tokyo, condannati i sequestratori di Toru Goto, rapito per la “deprogrammazione”

La Corte Suprema di Tokyo, il 13 novembre, ha condannato i sequestratori di Toru Goto, l’uomo che era stato rapito e tenuto prigioniero per 12 anni e 5 mesi ai fini della "deprogrammazione", ovvero il forzato abbandono della propria religione. Cinque persone (tre parenti della vittima, un pastore evangelico coinvolto nel caso e il "deprogrammatore professionista" Takashi Miyamura) dovranno pagare un cospicuo risarcimento, dopo che per anni i tribunali avevano negato la natura violenta dell’accaduto, riconducendolo a "discussioni fra genitori e figli". di Camillo Maffia

Nunzia De Girolamo, lei tifa Napoli: tiè!

Dimmi per chi e come fai il tifo e ti dirò chi sei. Nunzia De Girolamo si presta bene a questa regola da Bar sport che mai inganna. Video-intervistata amichevolmente (e con sottile perfidia) dal quotidiano la Repubblica, sorseggiando un buon vino, alla prima domanda sulla squadra del cuore ha infatti dato subito prova di sé, rispondendo che, da sempre juventina (anche per tradizione familiare), ora tifa Napoli “per amore della mia terra”, lei che è nata a Benevento!