Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

18/12/17 ore

DIRITTI E LIBERTA'

Nozze e adozioni gay, la Chiesa francese si affida a Dio

La Francia di Hollande si prepara a disciplinare il matrimonio e le adozioni omoparentali. Il ministro della famiglia ha assicurato sull’imminente presentazione di un progetto di legge che se adottato minaccia di minare alle fondamenta i dettami cristiani sulla famiglia cosiddetta tradizionale.

I Tuareg, intervista a Moussa Ag Assarid

L’Associazione Arabi Democratici Liberali ripropone un’intervista realizzata dal giornalista spagnolo Victor M. Amela a Moussa Ag Assarid, scrittore ed esponente del Movimento Nazionale per la Liberazione dell’Azawad (MNLA). Ag Assarid è infatti il responsabile per l’Europa dell’MNLA ed è anche il responsabile per l’Informazione del Consiglio transitorio dello Stato dell’Azawad, guidato dall’MNLA. Ricordiamo che l’MNLA è il movimento che si sta battendo per l’indipendenza della regione dell’Azawad dal Mali. L’MNLA sta al contempo lottando contro Al-Qaeda nel Maghreb Islamico.

Cannabis legale, il dibattito italiano e i risultati del neoproibizionismo olandese

La cannabis, questo fantomatico nemico dell'umanità che plagia le menti giovanili portandoli fuori dal seminato della retta via, è sempre più al centro di un dibattito pubblico che comincia a prendere forma in modo decisamente corposo.

Unioni gay, In Germania Angela Merkel vuole l'equiparazione fiscale

"Le coppie gay e lesbiche sono unioni durature, in cui entrambi si assumono reciprocamente responsabilità per l'altro, e a volte adottano e crescono bambini, quindi vivono secondo i valori conservatori che il nostro partito rappresenta". Sono queste le parole del ministro della famiglia tedesco Chiristina Schroeder che insieme a una significativa pattuglia di parlamentari della CDU (la democrazia cristiana teutonica) spinge verso l’equiparazione completa fra coppie omosessuali ed eterosessuali.

Iniezione letale per Wilson: la disabilità mentale non ferma il boia texano

Robert Wilson ha aspettato invano l’intervento della Corte Suprema americana e alla fine è stato giustiziato nel carcere di Huntsville in Texas. Il suo ritardo mentale, con quoziente intellettivo di 60 a fronte di un limite minimo di 70, non è bastato per ottenere la commutazione in ergastolo della pena inflitta per un omicidio che Wilson avrebbe commesso nel 1992.