Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

25/08/19 ore

LIBRI

Racconti della città. Poesie 1945-’50, di Gustavo Tomsich

Racconti della città. Poesie 1945-’50, di Gustavo Tomsich, è un libro di recente ripubblicazione della Edizioni Croce la cui prefazione di Dante Maffia, importante  poeta del ‘900 fu curata da Sarina Aletta. Sloveno di Zagabria dove è nato nel lontano 1924, anche se è stato subito trasferito in un orfanotrofio di Viggiù: dopo aver vissuto a Milano e gli innumerevoli viaggi in giro per i più sperduti angoli del mondo, vivrà i suoi ultimi anni a Viterbo dove morirà nel 2015. di Giovanni Lauricella

I sotterranei di Notre Dame

C'è il segreto di uno zolfo rosso da decifrare. E cento cunicoli che si stagliano nelle viscere di Notre-Dame per nascondere segreti custoditi da parole antiche. Per quei metri di terra conquistati col piccone si aggirano il Re di Francia e i suoi uomini. di Silvia Lanzani

Intellegere, tra realtà e finzione scrittori e artisti raccontano la Biblioteca delle Spie. Dal 1° febbraio la Trilogia

Secondo le buone abitudini del mestiere, nessuno l’ha vista arrivare. È stata appena stampata e si prepara a sparigliare dubbi e intercapedini di pregiudizi. Dal 1° febbraio in libreria troveremo una trilogia che si annuncia con tutta la bellezza e la profondità della sua narrazione: Intellegere. La Biblioteca delle spie, tre volumi raccolti in elegante cofanetto sulla cultura dell’Intelligence e l’evoluzione dell’agente segreto (ed. Nuova Argos)… di Giacomo Stucchi (Presidente del Copasir)

“L’uomo che voleva uccidere Hitler”

Alla figura, che per diversi decenni è stata molto controversa e dibattuta e sulla quale probabilmente non si è ancora giunti ad una unanime conclusione, è dedicato un intenso libretto dal titolo intrigante “L’uomo che voleva uccidere Hitler” di Peter Steinbach e pubblicato dalle Edizioni Dehoniane di Bologna. di Elena Lattes

Souvenir di Maurizio De Giovanni. I Bastardi di Pizzofalcone tra ricordi e intrighi

Nell’ultimo romanzo di Maurizio de Giovanni, Souvenir, della serie i Bastardi di Pizzofalconeancora una volta ritroviamo i poliziotti di Pizzofalcone, ciascuno sempre alle prese con le proprie vicende personali, questa volta impegnati in trasferta a Sorrento per far luce sulle conseguenze di una storia d’amore, nascosta per ben 50 anni. di Giovanna D’Arbitrio

L’uso improprio dell’Amore di Carla Vangelista. Eros, amore e libertà

Carla Vangelista, nata a Roma nel 1954, ha vinto il Premio Under 35 e la Segnalazione Speciale dell’Istituto del Dramma Italiano con l’atto unico Solo per Amore e ha cominciato a lavorare come sceneggiatrice. Parlami d’Amore (Rizzoli) è il suo primo libro, scritto con Silvio Muccino e divenuto un film. Ha pubblicato inoltre il racconto L’Odore nell’antologia Ai Confini della Realtà. Anche il suo romanzo, Un Altro Mondo (Feltrinell), è diventato un film, ancora per la regia di S. Muccino. Collabora con il settimanale  Grazia. di Giovanna D’Arbitrio