Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

29/06/22 ore

Marian di Camillo Maffia, conversazione con l’autore



Marian è il primo romanzo di Camillo Maffia (Elison Paperback).

 

Un ventenne di nome Saverio incontra una ragazza molto attraente, Marian.

 

Trova anche tra i testi rari della libreria in cui lavora un misterioso testo di occultismo e decide di nascosto da tutti di fare un rito per conquistarla.

 

Ne nasce una relazione passionale in cui però lui sviluppa un rapporto di sudditanza psicologica nei riguardi della compagna; che inizia a mostrare poteri paranormali causando strani incidenti e terrificanti fenomeni.

 

Nel frattempo, il proprietario della libreria scopre che il ragazzo ha adoperato il libro di occultismo e comincia a indagare.

 

Lo stesso fa parallelamente un ispettore di polizia, in seguito al verificarsi di decessi violenti e inspiegabili…

 

Di questo libro di  esordio nell’ambito della narrativa Camillo Maffia parla con Agenzia Radicale, con la quale spesso collabora.

 

 

 

Marian di Camillo Maffia, conversazione con l’autore (Agenzia Radicale Video)

 

 


Aggiungi commento