Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

19/11/19 ore

Maledetta Politica - Il paradosso Pd-M5S



Sul finire di una campagna elettorale all'insegna di tutto tranne che dell'Europa, come sempre in queste occasioni, da Mani Pulite in poi, non poteva mancare il pepe giudiziario di una presunta nuova tangentopoli.

 

L'estenuante e strumentale scontro Salvini/Di Maio su qualsiasi tema messo via via in agenda è stato quindi "arricchito" dalle proverbiali polemiche che seguono sempre le notizie in arrivo dalle procure.

 

Sullo sfondo si è fatta intanto strada l'dea mediatica – per altro non nuova - di una paradossale alleanza prossima ventura tra Movimento 5 Stelle Partito Democratico, opportunamente “derenzizzato”,  in chiave anti-sovranista. 

 

Ne discute Geppi Rippa, sollecitato da Antonio Marulo, in questo nuovo numero di Maledetta Politica.

 

 

 

- Maledetta Politica - Il paradosso Pd-M5S (Agenzia Radicale Video)

 

 


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna