Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

21/08/19 ore

Maledetta politica - Europa senza Europa



Si annunciavano come le elezioni mai così “europee”, diversamente dal passato quando le campagne elettorali per il rinnovo del parlamento di Bruxelles e Strasburgo si riducevano a un test di politica interna.

 

E invece, a parte qualche slogan vuoto, in vista del voto del 26 maggio non si parla di Europa.

 

In particolare da noi tutto si gioca sulla sceneggiata tra Lega 5 Stelle, con il Pd alla finestra che si gode - si fa per dire - lo spettacolo incapace di incidere ed emozionare.

 

A poco più di venti giorni, Geppi Rippa sollecitato da Antonio Marulo, analizza, nella rubrica Maledetta Politica, una situazione per nulla esaltante del dibattito politico che conferma e consolida lo stato confusionale in cui versa l'UE tutta.

 


 

- Maledetta Politica - Europa senza l'Europa (Agenzia Radicale Video)

 

(disegno di Kazanevsky da The Guardian)

 

 


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna