Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

16/10/18 ore

Di Battista girerà il mondo, farà cose...scriverà!



Dunque Alessandro Di Battista non farà parte del prossimo Parlamento. Ha deciso di non ricandidarsi. La scelta ha provocato inevitabili illazioni più o meno dietrologiche che non ci sembra il caso di cavalcare in mancanza di riscontri. Piuttosto limitiamoci a considerare quanto annunciato dal diretto interessato.

 

Quello del Dibba non sarà a quanto pare un addio alla “politica”. La farà a modo suo, come “attivista” del Movimento 5 Stelle, sostanzialmente proseguendo fuori dal "Palazzo" in ciò che gli riesce meglio. Vale a dire, fare il vaffanculista libero, magari in coppia con il maestro Beppe.

 

Avrà così più tempo per dedicarsi alla famiglia, assolvendo i doveri di Papà. E questo è molto bello.

 

Potrà poi girare il mondo, la sua passione coltivata per anni in qualità di cooperante. E la cosa non può che suscitarci un pizzico di insana invidia.

 

Si dedicherà quindi alla scrittura di libri. E considerato il grosso seguito, avendo pur leggiucchiato qua e là il suo precedente capolavoro, il fatto un po' ci inquieta. (A.M.)

 

 


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna