Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

01/12/21 ore

L'attivista palestinese Mohammed Massad chiede agli israeliani di rovesciare Hamas e l'Autorità Palestinese per la salvezza dei palestinesi



Mohammed Massad è un ex terrorista palestinese di un gruppo di Jenin. In un’intervista del novembre 2020, nel sito ufficiale della Comunità Ebraica di Milano, Massad confessa di essere diventato un terrorista perché “nella società palestinese ti fanno il lavaggio del cervello. A scuola, nei libri, nelle strade, ti dicono tutti che devi uccidere gli ebrei, liberare la terra dagli ebrei e buttarli a mare. Il terrorista purtroppo nella nostra società è considerato un eroe”.

 

Oggi, dunque, Massad è contro il terrorismo, di cui si pente, ed è per la pace, che deve essere fatta con “il popolo palestinese. Il 90% del nostro popolo vuole la pace, vuole vivere. Ma chi impedisce la pace? E’ il 2% che detiene la forza e l’economia, come in ogni società. Ma da noi la forza è nelle mani dei terroristi e l’economia in quelle dei corrotti. Sono loro che impediscono la pace e al nostro popolo di vivere in sicurezza.

 

Quella che segue è la traduzione, proposta in inglese dal  Memri (Middle East Media Research  Institute) e in italiano da Agenzia Radicale, in cui l’attivista palestinese, nella sua pagina Facebook, rivolgendosi a Israele afferma che senza la liberazione dei palestinesi, soprattutto quelli di Gaza, dall’occupazione di Hamas non vi sarà pace e sicurezza per i cittadini palestinesi e israeliani… 

  

******************

  

L'attivista palestinese Mohammed Massad ha detto che Israele deve fissare l'obiettivo di liberare i palestinesi dall’occupazione di Hamas e dalla dittatura di Mahmoud Abbas al fine di raggiungere la pace e la sicurezza per i suoi cittadini. Ha fatto le sue osservazioni in un video in lingua ebraica pubblicato sulla sua pagina Facebook il 16 maggio 2021. Ha detto che i problemi non saranno risolti finché Israele non avrà stabilito un obiettivo parallelo di liberare il popolo palestinese dai suoi leader terroristi e corrotti.

 

Mohammed Massad: "Il potere di Israele è sorprendente e la sua unità è senza precedenti, ma, come sempre, non hai ragione, perché ti manca un obiettivo. Finché il tuo obiettivo è diverso dalla liberazione del popolo palestinese dall'occupazione di Hamas e dal dittatura di [Mahmoud] Abbas, non avrai mai ragione e non vincerai mai. Hai deciso di difendere solo i tuoi cittadini. Non siamo esseri umani?

 

Non siamo sotto l'occupazione di Hamas? Non veniamo uccisi nel strade quotidianamente, dal governo di Hamas e dalla dittatura di Abbas? Ragazzi, la vostra guerra non ha scopo. Ho ascoltato tutti i vostri leader, tutti i comandanti delle vostre agenzie militari e di sicurezza, e tutti gli esperti israeliani media - nessuno di loro stava parlando di una soluzione.

 

Nessuno di loro sa qual è la soluzione, perché non osano dire a se stessi qual è la causa, e se non conosci la causa, non porterai mai una soluzione. La causa è il dittatore corrotto Mahmoud Abbas l'uso è l'occupazione da parte di Hamas. Il tuo unico obiettivo è difendere i tuoi stessi cittadini.

 

Finché non stabilirai un obiettivo parallelo di liberare il popolo palestinese da questi terroristi e [leader] corrotti, non vincerai, avremo un round [di combattimenti] dopo l'altro e saremo bloccati in questa catastrofe per sempre . Liberate il popolo palestinese dal dittatore e dai terroristi.

 

[...]

 

"Il problema è iniziato con i soldi che arrivavano dal Mukataa di Mahmoud Abbas a Ramallah, attraverso i tuoi posti di blocco, a Gerusalemme. L'istigazione è iniziata con un ordine di Mahmoud Abbas. Non dire bugie - non a noi e non alla tua stessa gente. Luogo il dito sul problema e realizzerai la soluzione.

 

[...]

 

"Cambia i tuoi obiettivi. Il tuo obiettivo numero uno dovrebbe essere la liberazione del popolo palestinese da Abbas e da Hamas. Se non raggiungi questo obiettivo, non avrai mai sicurezza o pace. Grazie".

 

Fonte: Internet - "Mohammed Massad su Facebook” (da Memri)

 

 

 


Aggiungi commento