Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

21/07/17 ore

Maledetta Politica – Ong e trafficanti: la rissa senza idee



Le accuse extragiudiziali del procuratore Zuccaro tengono banco da giorni nel dibattito politico, evidenziando una volta di più alcune peculiarità italiane.

 

Dal disinvolto comportamento di giudici che si muovo in piena violazione dello stato di diritto, con il sospetto e l’insinuazione senza prove che diventano verità, alla rissa politica in cui si fa la gara a chi la spara più grossa, senza conoscere minimamente i reali termini di una questione che ha visto via via le organizzazioni non governative colmare un vuoto creato dalla latitanza dei governi.

 

Geppi Rippa riflette così, sollecitato da Antonio Marulo in Maledetta Politica, su un fenomeno che sfugge alla comprensione di quanti fingono di non accorgersi della misura di un dramma che si perpetuerà negli anni in modo crescente, i cui segnali erano ben visibili già ai tempi dell’inascoltata campagna radicale degli anni Ottanta contro lo sterminio per fame nel mondo.

 


 

Maledetta Politica – Ong e trafficanti: la rissa senza idee (Agenzia Radicale Video)