Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

24/04/17 ore

Maledetta Politica - Dissesto idrogeologico: la sterile alluvione di buone intenzioni



Ogni alluvione porta con sé anche i consueti “detriti” da dibattito sull’atavico dissesto idro-geologico del territorio italiano, mai risolto e se il caso pure aggravato. È vero che i fenomeni climatici estremi sono sempre più frequenti.

 

Nondimeno, molto si può fare per mitigarne gli effetti con una lungimirante politica che non assecondi le ben note logiche di ladrocinio e sperpero del denaro pubblico.

 

A caldo le buone intenzioni non mancano, accompagnate dal proverbiale “mai più”.

 

Poi, finita l’emergenza e l’emozione del momento, tutto passa in cavalleria in attesa della prossima catastrofe. Se ne parla in questo numero di Maledetta Politica con Geppi Rippa, sollecitato in proposito da Antonio Marulo.

 


 

- Maledetta Politica - Dissesto idrogeologico: la sterile alluvione di buone intenzioni (Agenzia Radicale Video)