Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

15/10/19 ore

Arabia Saudita, 5 uomini decapitati ed esposti in pubblico



Decapitati ed esposti al pubblico ludibrio. E' stata questa la sorte toccata a cinque yemeniti, condannati a morte a Jizan, città nel sudest dell'Arabia Saudita. I cinque stranieri avevano portato a termine diversi colpi in alcune città del Paese e, secondo il ministero dell'Interno, avevano anche picchiato e strangolato un saudita.

 

I corpi degli uomini, ha raccontato un testimone, sono stati esposti in una piazza, vicino all'Università, davanti a “studenti che si preparavano per un esame”.

 

In una foto apparsa su Twitter, i cadaveri penzolano con una corda legata alla vita da una barra di metallo tesa tra due gru. “Pubblica decapitazione nel regno delle tenebre”, questa l'agghiacciante descrizione dell'immagine.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna