Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

23/04/17 ore

La lotteria degli Esodati



 

Ma quanti sono i cosiddetti esodati? A tre anni dall’approvazione dell’odiata legge Fornero, il numero dei malcapitati over 50 rimasti fregati, senza lavoro e senza pensione, resta un mistero che s’infittisce.

 

In proposito, c’è chi approfitta per fare campagna elettorale permanente, c’è chi promette di smontare pezzo dopo pezzo il ministero (la Lega di Salvini), c’è chi si scaglia contro una legge che ha approvato a suo tempo in quanto parte della maggioranza di governo (Giorgia Meloni, ma non solo lei)...

 

Intanto, all’insegna di un motto napoletano che qui traduciamo con “confusione, aiutami tu”, molti ne hanno italianamente approfittato per buttarsi nella mischia autoproclamandosi “esodati”, anche se con la tipologia sorta con il “capolavoro” del Governo Monti c’entrano poco.

 

Ora, visto che al ministero e all’Inps evidentemente ancora molto poco hanno compreso sulle dimensioni del fenomeno, si è pensato di fare un’indagine somministrando un questionario Senato-Istat ai diretti interessati. Il risultato del censimento è sorprendente: pare che i soggetti che rientrano nella categoria da salvare in qualche modo siano molto meno di quanto si vada strombazzando a destra e a manca: poco più di 1000, a fronte di circa 50mila della vulgata che va della maggiore.

 

Se il forte ridimensionamento dei numeri di cui dà conto con dovizia di particolari sul 'Corriere della Sera', Dario Di Vico, dovesse trovare reale conferma nei fatti, ci sarebbe di che ridere, ma giusto per non piangere. (A.M.)

 

 


Commenti   

 
0 #2 lotito riccardo 2015-09-19 18:15
Sondagio falso come le banconote da 30 euro. Un sondaggio passato senza che nessuno se ne accorgesse. Quei pochi che lo hanno saputo se non avevano il computer?. Chi aveva il computer sarà riuscito a scaricare il questionario?. Io no, ho avuto mille difficoltà. Come era formulato il questionario??? ? . So che è stato contestato dal comitato degli esodati. Io ho le carte in regola per la sesta salvaguardia eppure non sono stato sondato e come me penso tantissimi altri?
Citazione
 
 
0 #1 mario 2015-09-18 00:44
Cara agenzia radicale. Questo vostro articolo suona un pò come disinformazione . Si tratta di problematiche serie, e in maniera seria bisogna occuparsene. Altrimenti è meglio scrivere d'altro. La definizione di "esodato" è ben definita in numerosi atti parlamentari (coloro che hanno lasciato il lavoro prima della riforma fornero o che hanno firmato accordi in tal senso e che avrebbero maturato la pensione entro termine ragionevole -6 anni). I numeri sono certificati dall'INPS al parlamento e sono 50.000. I fondi sono disponibili nel fondo salvaguardati, istituito con legge, che prevede espressamente il reimpiego dei risparmi a questo fine. Tutto il resto è caciara di ichino, gioco delle 3 carte di Padoan, e disinformazione del Corriere. Informatevi dal Comitato esodati (Francesco Flore 3389976878 ) e scrivete il vero!!!
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna