Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

15/07/24 ore

La scrittura del Teatro, drammaturgia italiana al passaggio del secolo: la presentazione del libro di Paolo Petroni al Teatro Vascello



Venerdì 24 marzo alle ore 18, presso il Teatro Vascello di Roma, la presentazione del libro di Paolo Petroni: “La scrittura del Teatro, drammaturgia italiana al passaggio del secolo (Gambini editore).

 

L’incontro offrirà l’occasione per discutere sullo stato di salute della drammaturgia italiana, tra passato e presente. Un modo per guardarsi indietro, non soltanto per ricordare ciò che è stato soprattutto nel passaggio da un secolo all’altro, ma anche per fare una riflessione sull’oggi alla ricerca di spunti per una ripartenza.

 

Nel corso della presentazione, dialogheranno con l’autore: Alberto Bassetti, Marcantonio Lucidi, Piero Maccarinelli e Daniele Mencarelli; le letture saranno tenute da Sandro Lombardi.

 

Il volume rappresenta una panoramica critica-analitica dal 1990 al 2001 sulla drammaturgia italiana, scritta e rappresentata. In oltre 300 pagine, l’analisi di Petroni testimonia le potenzialità dell’ultima generazione di autori e il modo in cui la drammaturgia nostrana abbia perso vitalità. 

 

Complici di tale fenomeno, la crisi economica e la trasformazione dei mezzi di comunicazione, uniti al deteriorarsi della capacità di progettazione dei teatri pubblici e privati, e alla fine della spinta della generazione di registi che ha rinnovato le scene e lo stimolo del teatro di ricerca fin dal dopoguerra.

 

La prefazione del libro è a cura di Guido Davico Bonino e comprende, in chiusura, interventi di critici su diversi aspetti del periodo preso in esame: dall’amministrazione pubblica delle nostre scene indagata da Ubaldo Soddu alla nascita del teatro di narrazione ricostruita da Nicola Fano; dal panorama della ricerca elaborato da Renato Palazzi a quello della critica online firmato da Oliviero Ponte Di Pino con Giulia Alonzo

 

Per favorire la lettura, il panorama critico analitico è suddiviso in stagioni e il volume termina con un Indice dei Nomi.

 

Il volume è distribuito da Medialibridiffusione (Mancini Roma), Agenzia Libraia Toscana/Fastbook, Terminal Distribuzione Srl. È in vendita nei principali store online: www.gambinieditore.it, Amazon, Ibs, Libreria Universitaria e feltrinelli.it. (Giulia Anzani)

 


 

 


Aggiungi commento