Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

14/12/19 ore

Emily Dickinson – Vertigine in altezza, di Valeria Moretti con Daniela Poggi



Daniela Poggi, diretta da Emanuele Gamba, porta sul palco, presso il Saloncino 'Paolo Poli' - Teatro della Pergola, la straordinaria poetessa Emily Dickinson, che aveva trascorso gran parte della sua vita in volontaria reclusione nella grande casa paterna la Homestead, nella cittadina di Amhrst, per sottrarsi alla desolata condizione femminile nel bigotto e puritano Massachusetts dell'epoca, dedicandosi totalmente alla poesia. Emily Dickinson, che aveva vissuto un'esistenza enigmatica e inquieta, viene rappresentata in questo spettacolo attraverso il testo di Valeria Moretti, dove le parole della poetessa zampillano, oblique e vulcaniche.

 

Tutto si fa rivolta, mentre la vita apparentemente scorre quieta. Mondo esterno e mondo interiore si alternano nel racconto in scena, inseguendosi, accavallandosi e scontrandosi nella fulminante febbrile creatività poetica Dickinson. A un’esistenza apparentemente priva di grandi avvenimenti, fa da contrappunto una vulcanica vita interiore.

 

"Dall’infinitamente piccolo della natura tanto amata all’infinitamente grande delle passioni e degli slanci – e viceversa – Emily Dickinson corre tracciando rotte sempre nuove e inesplorate e soprattutto sempre, alla ricerca di un nuovo profondo mistero. E lo fa da par suo, mantenendo vive in sé le accensioni di una donna, una ragazza e una bambina capaci tutte di arguzia e divertimento, malizia e abbandono, gioco ed estasi". Emanuele Gamba

 


 

Daniela Poggi, attrice di teatro, televisione e cinema, esordisce poco più che ventenne in teatro con “Hai mai provato nell'acqua calda “al fianco di Walter Chiari che fa da interprete e regista. Ricordiamo che nella Stagione 2011/2012/2013 è stata in scena in “Tutto per bene” di L.Pirandello con G.Lavia regia di G.Lavia e nella stagione 2013/2014 è stata la protagonista di “A ciascuno il suo” di L. Sciascia con Sebastiano Somma, regia F. Catalano. Nel cinema, dopo le prime commedie brillanti ha interpretato molti ruoli intensi in film come “La cena” di Ettore Scola (1998). Ha lavorato anche con importanti autori stranieri come Claude Chabrol (“Doctor M”, 1989) e Hector Babenco (“Venice project”, 1999). Nel 2001 Daniela Poggi è stata nominata "Goodwill Ambassador" dell'UNICEF-Italia per sensibilizzare e coinvolgere l'opinione pubblica sui problemi dell'infanzia, testimoniando e promuovendo con il suo impegno nel mondo della cultura e dello spettacolo la solidarietà e il sostegno alle iniziative dell'UNICEF. https://danielapoggi.it/biografia/

 


  

Teatro Niccolini di Firenze

Daniela Poggi 

in

Emily Dickinson – Vertigine in altezza

di Valeria Moretti

impianto e regia di Emanuele Gamba

suoni e immagini Alessio Tanchis

costumi Laboratorio d’Arte del Teatro della Pergola

aiuto regia Jonathan Freschi

produzione Fondazione Teatro della Toscana

durata 80 minuti, atto unico

lo spettacolo rimarrà in scena fino all' 1 dicembre

  ___________________________________________ 

 

Foto di Filippo Manzini

NCmedia Ufficio Stampa

Nicola Conticello 3271428003 

Marco Giovannone 3470370102

Francesca Marras 3392344230

www.ncmedia.it

  

 


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna