Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

11/08/20 ore

Renzi, su Quaderni Radicali lo stato dell’arte


  • Antonio Marulo

La stagione renziana è a un crocevia importante, in una fase non facile per il Governo e per un Paese alle prese con i mali cronici, mentre si fanno i conti con un contesto internazionale complicato. Proprio per questo il punto della situazione a due anni dalla presa del potere di Renzi, tratteggiato nel nuovo numero Quaderni Radicali, offre molti spunti riflessione per un analisi che si vuole connotata da un approccio critico ma non ideologico.

 

I temi da trattare erano tanti su questi “2 Anni con Renzi”: la politica interna, quella estera, l’economia, le riforme… il #cambioverso e #lavoltabuona. Pertanto, abbiamo chiesto un contributo sui diversi fronti ai redattori e agli abituali collaboratori, ma anche l’intervento di ospiti esterni, introdotti dall’editoriale del direttore Giuseppe Rippa. In questo fascicolo ci sono i testi di Silvio Pergameno, Luigi Oreste Rintallo, Gianfranco Spadaccia, Roberto Granese, Ermes Antonucci, Fabio Viglione, Zeno Gobetti, Alessandro Litta Modignani, Felice Mill Colorni, Andrea Manzi e Paolo Izzo.

 

La presentazione ufficiale del n. 111 di Quaderni Radicali, giunta al suo 39esimo anno di pubblicazioni, si terrà martedì 23 febbraio 2016 alle ore 16, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati, in via della Missione 4 a Roma.

 

 


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna