21/10/19 ore

Presentato a Roma il numero 115 (speciale febbraio 2019) di Quaderni Radicali



Presentato a Roma, alla sala stampa della Camera dei Deputati, il numero 115 (speciale febbraio 2019) di Quaderni Radicali “No al falso cambiamento”. Nata nel 1977 sull'onda del movimento per i diritti civili, la rivista Quaderni Radicalirappresenta un punto di riferimento per liberali, libertari e democratici. 

 

Strumento aperto, non ideologico, si è costruita nel tempo uno spazio nel dibattito politico-culturale, sostenendo un'area per sua natura antagonista alle culture egemoni.

 

A dispetto del festival di superficiali adesioni al liberalismo, proprio quando le ambiguità politiche e culturali dominano la scena, c'è più che mai bisogno oggi di tenere vive le ragioni della civiltà liberale e l'intensità dell'azione riformatrice. 



 Il network che fa capo a Quaderni Radicali, che produce quotidianamente anche il supplemento telematico Agenzia Radicale non ha mai avuto e non ha alle spalle finanziamenti statali (come giornali e radio di partito), né forti gruppi editoriali, con quotidiani e settimanali che, come accade per altre riviste di "cultura" politica (molto spesso della loro scuderia), siano pronti a sostenere il suo sforzo di ricerca e di analisi...Esso vive del lavoro volontario di chi vi collabora e grazie all’auto-finanziamento e al sostegno di chi sceglie di abbonarsi alla rivista cartacea oppure di sottoscrivere la quota d'iscrizione a "Nuova Associazione Amici di Quaderni Radicali".

 

 

 

La rivista è portavoce di una volontà politica, non di una ricerca storica, non guarda al passato, pensa al domani. L’invito è appunto a pensare cosa può essere la tradizione radicale italiana dopo la scomparsa di Marco Pannella…

 


 

Il fascicolo 115 comprende interventi di:

 

Il coraggio di una politica liberale di Luigi Oreste Rintallo

Preparare un domani di Silvio Pergameno

La tragicomica fiera delle contraddizioni di Antonio Marulo

All’Africa non serve la cultura pop dell’aiuto ma più democrazia di Anna Mahjar-Barducci

Lo specchio deformante del web di Roberto Granese

La crisi delle classi dirigenti prive di cultura liberale di Stefano Folli

La crisi delle democrazie liberali culmina con lo Stato-popolo di Biagio de Giovanni

La riforma della giustizia sia ispirata da idee liberali di Fabio Viglione

 

La difficile via della democrazia di Andrea Manzi

Principi liberali per rompere la crosta del magma informativo di Paolo Macry

I radicali in campo per la faticosa conquista della democrazia di Rita Bernardini

La giustizia richiede un approccio pragmatico di Massimiliano Siddi

Dai diritti civili la difesa della dignità di Paolo Brogi

Dall’anti-politica una democrazia deturpata di Giuseppe Gargani

Un viaggio nella memoria per immaginare il futuro di Alfonso Andria

 

L’Italia bloccata dal post-Yalta di Carmine Pinto

In Italia è mancata e manca ancora l’alternativa liberale di Giulio Savelli

Quello radicale è un patrimonio da non disperdere di Luciano D’Alfonso

L’importanza d’essere radicali di Flavio Pagano

Il “regime” di ieri non basta a spiegare la crisi odierna di Rosa Filippini

Si riscoprano i valori condivisi con i radicali di Domenico Di Sabatino

Quando la politica emoziona di Paolo Izzo

L’alternativa radicale e il caso Moro di Rino Mele

Rianimare la politica per battere la frammentazione di Michele De Lucia

Radicale non per moda di Alfonso Ruffo

Per cambiare, mantenersi “altro” di Marta Palazzi

Altro Radicale o altro liberale? di Raffaele Ferraioli

Uno stimolo a riflettere sulle dinamiche sociali di Francesco La Saponara

Solo un metodo liberale batte la crisi di Vincenzo Di Nanna

No al falso cambiamento di Giuseppe Rippa

 



 

Quaderni Radicali 115 speciale febbraio 2019 (quaderniradicalionline.it) 

Nota sul numero 115 di Quaderni Radicali (Agenzia Radicale Video)

  

(foto di Gianni Carbotti)

 

 

 


Commenti   

 
0 #1 Fredric 2019-04-26 21:39
Hi, I do think this is an excellent site. I stumbledupon it ;) I will revisit yet again since
I saved as a favorite it. Money and freedom is the greatest
way to change, may you be rich and continue to help other people.


Have a look at my blog post ... very high-tech characteristics : http://jklinks.com/jklinks-blog/entry/misprint-hopeful-penitential-tiniest.html
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna