Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

15/07/24 ore

Downton Abbey II - Una Nuova Era. Due film ispirati all’omonima serie tv


  • Giovanna D'Arbitrio

Da alcuni anni ormai imperversano in Tv e su varie piattaforme streaming numerose serie che tolgono spazio ai film sul grande schermo, fenomeno che si è accentuato in particolare nei periodi di lockdown per la pandemia.

 

Una delle serie di maggior successo è senz’altro Downton Abbey, di Michael Engler, che racconta le vicende della nobile famiglia Crawley e della servitù nella splendida tenuta Downton Abbey, ambientate all’inizio del XX Secolo nello Yorkshire.

 

Ideata e scritta principalmente da Julian Fellowes, già noto come sceneggiatore di film come Gosford Park, La fiera delle vanità, The Tourist e Mistero a Crooked House, la serie tv Downton Abbey è andata in onda per sei stagioni, tra il 2010 e il 2015, per un totale di 52 episodi, ottenendo molti premi in Inghilterra, Usa e in altri paesi. E dopo il grande successo riscosso dalla serie, essa è arrivata anche sul grande schermo in 2 film apparsi anche nelle sale italiane. Downton Abbey II - Una Nuova Era è il sequel del film del 2019. 

 

Nel primo film apparso nel 2019  la storia inizia  nel 1927, quando il conte di Grantham, Robert Crawley (Hugh Bonneville), riceve una lettera da Buckingham Palace che gli comunica l’arrivo del re Giorgio V e la sua famiglia: la notizia genera scompiglio Crawley e in tutta la servitù, in particolare per l’invasione dell'arrogante personale reale, che umilia i domestici del palazzo.

 

Lady Mary (Michelle Dockery), convinta che il loro maggiordomo, Thomas Barrow (Robert James-Collier), non sia in grado di gestire l’evento, chiede al signor Carson (Jim Carter), maggiordomo in pensione, di tornare in servizio per l'occasione. Ancor più turbati appaiono i servitori di Downton si organizzano per contrattaccare contro lo staff reale e riconquistare i loro spazi, capeggiati da Anna (Joanne Froggatt) e John Bates (Brendan Coyle). Ad offrire suspense alla vicenda, la possibile presenza in casa di un assassino intenzionato a compiere un attentato contro il re. 

 

Ecco il trailer del film: (da Universal Pictures International Italy).

 


 

Il secondo film, Downton Abbey II - Una Nuova Era, diretto da Simon Curtis, ci mostra sempre la splendida tenuta di Downton Abbey mentre  fervono i preparativi per il matrimonio di Tom Branson (Allen Leech) e della signorina Lucy Smith (Tuppence Middleton), ex cameriera. Lady Violet (Maggie Smith), intanto, riceve in eredità la Villa delle Colombe, donata da un suo ex innamorato.

 

Violet decide pertanto di recarvisi per un soggiorno, accompagnata da alcuni familiari e fedeli servi, come Mr. Carson (Jim Carter) e Mrs. Hughes (Phyllis Logan).E a Downton Abbey arriva il produttore Jack Barber (Hugh Dancy) e la sua troupe cinematografica per girare nella lussuosa dimora con l'appoggio di Lady Mary (Michelle Dockery). Come al solito non mancano intrighi e i misteri, mentre le atmosfere francesi evidenziano maggiore luminosità e un ironico confronto fra culture,

 

Il regista Simon Curtis e lo sceneggiatore William Fellows ancora una volta riescono a creare un mix di sentimentalismo e ironia, tradizione e modernità con i personaggi sempre amati dal  pubblico, supportati da un ottimo cast includente Hugh Bonneville, Laura Carmichael, Jim Carter, Brendan Coyle, Michelle Dockery, Hugh Dancy, Kevin Doyle, Joanne Froggatt, Robert James-Collier, Allen Leech, Phyllis Logan, Elizabeth McGovern, Sophie McShera, Tuppence Middleton, Lesley Nicol, Maggie Smith, Imelda Staunton, Penelope Wilton, Laura Haddock, Nathalie Baye, Dominic West, Samantha Bond.

 

Come nella ben nota serie tv, i personaggi sono ben delineati, avvolti in meravigliosi costumi d'epoca e alloggiati in splendidi, lussuosi ambienti, si cimentano in dialoghi brillanti, amori, intrighi e quant’altro, un  perfetto antidoto forse ai tempi difficili in cui viviamo, qualche ora di serenità rubata per evadere dalla dura realtà attuale.

 

Ecco il trailer ufficiale di Downton Abbey II (da Universal Pictures International Italy)

 

 


Aggiungi commento