Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

31/05/23 ore

Di Maio il pentito, la situazione in Israele, il semestre bianco . Conversazione di Giuseppe Rippa con Raffaele Cascone su Mediterranea Web Radio Hub



Luigi Di Maio ammette di avere contribuito anche lui, con il M5S, "ad alzare i toni e a esacerbare il clima", citando il caso del sindaco di Lodi dopo la notizia che in appello Simone Uggetti, ex sindaco Pd della città lombarda, nel processo per il caso piscine è stato assolto in Appello…

 

“Un disegno preciso frutto di un mero calcolo politico”, dice all'Adnkronos Gaia Tortora, figlia di Enzo Tortora - così come riporta Il Foglio: "È molto strano che adesso il ministro degli Esteri si ricordi di chiedere scusa, come è strano che subito dopo Conte definisca virtuoso il suo gesto. Perché proprio adesso individuare il danno enorme che ha fatto il Movimento? Quanti casi ci sono stati di persone innocenti messe alla gogna, infangate dai 5s in modo vergognoso ed a cui nessuno ha chiesto scusa? E a Di Maio dico e domando: il garantismo è qualcosa che si ha dentro. Ben venga tutto. Ma Uggetti è stato colpito nell'animo. Distrutto. Che ne pensano gli altri 5 Stelle? La Taverna? La pensano come Lei?". 

 

Non era il caso di dimettersi da Ministro degli Esteri, se il pentimento era vero, per un soggetto politico che non era stato protagonista di nessun impegno politico prima di diventare vessillo, con altri 5 Stelle, del più bieco giustizialismo? Questo proprio per dare forza al suo pentimento e non manifestarsi come un trasformismo utile ai  giochi politici in corso delle nuove alleanze e delle lotte interne ai partiti in particolare il movimento già grillino?

 

E poi Benjamin Netanyahu che farà dopo la sua defenestrazione da primo ministro in Israele, con gli oppositori che annunciano di aver trovato l'accordo di coalizione per la formazione del nuovo governo…

 

Quale sarà lo scenario politico  in vista del semestre bianco per la nomina del nuovo Presidente della Repubblica dopo la fine del settennato di Mattarella

 


 

Di questo conversa Giuseppe Rippa, direttore di Quaderni Radicali e Agenzia Radicale, con Raffaele Cascone su Mediterranea Web Radio Hub WRHM Italy… 

 


 

- Di Maio il pentito, la situazione in Israele, il semestre bianco . Conversazione di Giuseppe Rippa con Raffaele Cascone (da Mediterranea Web Radio Hub)

 

 


Aggiungi commento