Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

26/01/22 ore

Maledetta Politica – De Gennaro e quel presunto clima pesante contro la magistratura



La sentenza della Corte europea dei diritti umani sui fatti della scuola Diaz nel corso dei G8 di Genova ha fatto tornare alla ribalta la figura discussa del"superpoliziotto" Gianni De Gennaro, all’epoca capo della Polizia e nel frattempo finito sulla sedia di presidente in Finmeccanica. Anche per lui, come per altre persone nell’occhio del ciclone in questo periodo turbolento della storia italiana, si è utilizzata la parola magica di "opportunità politica" di rivestire o meno un incarico di rilievo in un’azienda di stato di primo piano. Intanto, la strage al palazzo di giustizia è stata l’occasione per suonare il presunto campanello d’allarme – come ha dichiarato a caldo Gherardo Colombo – sul "clima pesante contro la magistratura", mentre il presidente della Repubblica Mattarella chiedeva di "smetterla di svilire i magistrati". Ne discute Giuseppe Rippa, con Antonio Marulo, in questo nuovo numero di Maledetta Politica.

 

 

- De Gennaro e quel presunto "clima pesante contro la magistratura" (Agenzia Radicale Video)

 

 


Aggiungi commento