Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

19/06/19 ore

"Maledetta Politica" sui giochi per il dopo-Napolitano, Guerra del Gas Russia-UE, Mafia Capitale



L’aveva detto fin dall’inizio del secondo mandato che avrebbe lasciato prima del tempo; tuttavia, le dimissioni a breve di Napolitano giungeranno prima del prevedibile a scombussolare i piani di qualcuno, condizionando i giochi politici prossimi venturi. Da qui partono le riflessioni di Giuseppe Rippa nel nuovo appuntamento con "Maledetta Politica".

 

La rubrica si occupa anche della Guerra del Gas, che vede la Russia di Putin fare la voce grossa con la UE in merito al progetto South Stream, in quadro di interdipendenza reciproca ineludibile, almeno nel medio periodo, aspettando politiche energetiche di diversificazione degli approvvigionamenti.

 

 

In chiusura, una prima riflessione sulle vicende di strettissima attualità legate alla "Mafia Capitale": conseguenza logica del venir meno progressivo, dagli anni Novanta del secolo scorso in poi, della Politica con la P maiuscola, che ha creato le condizioni propizie per l’inquinamento malavitoso nella gestione della cosa pubblica.

 

 - "Maledetta Politica" sui giochi per il dopo-Napolitano, Guerra del Gas Russia-UE, Mafia Capitale (Agenzia Radicale Video)

 

 


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna