Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

11/08/22

Maledetta Politica - Di Civati e dei tormenti del Partito Democratico


Categoria: MALEDETTA POLITICA
Pubblicato Sabato, 09 Maggio 2015 16:36

Aspettando il formarsi di un’opposizione degna di questo nome che, al di là del ridicolo gioco delle parti a cui si assiste quotidianamente, dia un contributo salutare al gioco democratico, le partite e i contrasti di un certo rilievo si consumano tutte all’interno del Partito democratico, più in generale della sinistra. Dopo, l’addio di Pippo Civati, sempre annunciato e solo ora messo in pratica, si agitano le acque nell’area della cosiddetta minoranza, all’indomani dell’approvazione a colpi di maggioranza della nuova legge elettorale; mentre le vere questioni, in primis quella economica e del debito pubblico, sono, malgrado il proclami su #lavoltabuona, tutte sul tavolo, per nulla ancora affrontate nei punti cruciali. Ne discute Giuseppe Rippa, con Antonio Marulo, in Maledetta Politica.

 




Nuova Agenzia Radicale - Supplemento telematico quotidiano di Quaderni Radicali
Direttore Giuseppe Rippa, Redattore Capo Antonio Marulo, Webmaster: Roberto Granese
Iscr. e reg. Tribunale di Napoli n. 5208 del 13/4/2001 Responsabile secondo le vigenti norme sulla stampa: Danilo Borsò