Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

13/11/19

Siria, Ginevra 2: salta l'accordo Usa-Russia


Categoria: Le Brevi
Pubblicato Mercoledì, 26 Giugno 2013 16:30

Si è concluso con un nulla di fatto l’incontro organizzato ieri a Ginevra per cercare di trovare soluzioni al conflitto siriano, che secondo l’Osservatorio per i diritti umani ha portato alla morte oltre 100.000 persone dall’inizio della rivolta.

 

Il colloquio, durato cinque ore, tra i rappresentanti di Usa, Russia e Onu, è finito senza un accordo: non è stata perciò stabilita alcuna data per il prossimo incontro, non è stato inoltre raggiunto un accordo sulla partecipazione dell’Iran e rimane da concordare la partecipazione delle parti siriane.

 

Nonostante ciò, il ministro degli esteri italiano, Emma Bonino, in visita a un campo profughi siriano in Giordania, ha ribadito che l’unica soluzione per la crisi della Siria resta “quella politica” e pertanto, ha aggiunto, bisogna fare “tutti gli sforzi possibili per arrivare alla conferenza di pace risolutiva ribattezzata Ginevra 2”. (L.R.)

 

 



Nuova Agenzia Radicale - Supplemento telematico quotidiano di Quaderni Radicali
Direttore Giuseppe Rippa, Redattore Capo Antonio Marulo, Webmaster: Roberto Granese
Iscr. e reg. Tribunale di Napoli n. 5208 del 13/4/2001 Responsabile secondo le vigenti norme sulla stampa: Danilo Borsò