Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

14/10/19

Carceri, l'arte entra a Rebibbia


Categoria: Le Brevi
Pubblicato Venerdì, 07 Giugno 2013 12:13

Si svolge oggi un evento artistico nella terza Casa Circondariale di Rebibbia maschile. L’arte come linguaggio espressivo che comunica e offre spazi di libertà interiore da condividere con artisti del mondo di fuori.

 

Per il secondo anno consecutivo i detenuti di Rebibbia hanno allestito una mostra di quadri, oggetti e materiali riciclati nella quotidianità del carcere, dal titolo “Dentro la GALlERiA 2”. Le opere che i detenuti hanno realizzato avranno un pubblico di appassionati d’arte, pittori, critici, scrittori, volontari i quali entreranno per confrontarsi con gli autori e sarà una buona occasione per ritrovarsi senza barriere e, laddove vi fossero, tentare di superarle.

 

L’evento, voluto dalla Direzione del Carcere, è realizzato dall’Associazione “Made in Jail” in collaborazione con Nessuno tocchi Caino. Fra gli artisti che hanno aderito all’iniziativa vi sono: Marina Haas, Laura Palmieri, Pablo Echaureen, Paolo Bielli, Giovanni Albanese, Eros Renzetti, Fulvio Abbate e Vincenzo Mazzarella. (fonte Nessuno tocchi Caino)



Nuova Agenzia Radicale - Supplemento telematico quotidiano di Quaderni Radicali
Direttore Giuseppe Rippa, Redattore Capo Antonio Marulo, Webmaster: Roberto Granese
Iscr. e reg. Tribunale di Napoli n. 5208 del 13/4/2001 Responsabile secondo le vigenti norme sulla stampa: Danilo Borsò