Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

16/02/19

Radicali Italiani, una questione di preposizioni


Categoria: i nostri blog
Pubblicato Venerdì, 02 Novembre 2012 18:06
  • Antonio Marulo

Di Radicali Italiani o dei Radicali Italiani? La questione non è di lana caprina, come potrebbe sembrare ai più sbadati, e ritorna frequentemente quando si leggono le corrispondenze giornalistiche sull’universo che gira intorno a Marco Pannella. Basta infatti una vocale in più o in meno per marcare le differenze o fare confusione.

 

Ne sa qualcosa anche il curatore della rubrica Stampa e Regime di Radio Radicale, spesso costretto (come stamattina) a ricordare che si dice “di Radicali Italiani” e non “dei Radicali italiani” globalmente e comunemente intesi. Questo perché Radicali italiani - che in questi giorni celebra l’annuale appuntamento congressuale - non è il Partito Radicale, bensì una delle associazioni della cosiddetta “galassia” costituente l’entità transazionale del Partito Radicale.

 

Insomma, detto in soldoni o quasi, Radicali Italiani è un’associazione, ma non il partito, anche se sembra un partito. Ma guai a confonderlo col partito. In realtà, come da statuto, è un Movimento (politico) e i suoi iscritti sono di Radicali Italiani e non i Radicali italiani, anche se poi lo sono in quanto parte di un tutto che contiene anche e non solo Radicali Italiani.

 

Tutto questo, delirio a parte, dovrebbe risultare chiaro. O forse no... Di sicuro, se qualche problema di comprensione può emergere per chi vive all’interno della “galassia”, figuriamoci per un qualsiasi inviato di turno di un giornale che, giunto all’Ergife Palace Hotel, entra nella bella Sala dove si svolge il Congresso, alza lo sguardo e vede – un po’ interdetto – campeggiare lo slogan “Uscire dalla Flagranza Criminale…”. Ma questa comunque è un’altra storia.



Nuova Agenzia Radicale - Supplemento telematico quotidiano di Quaderni Radicali
Direttore Giuseppe Rippa, Redattore Capo Antonio Marulo, Webmaster: Roberto Granese
Iscr. e reg. Tribunale di Napoli n. 5208 del 13/4/2001 Responsabile secondo le vigenti norme sulla stampa: Danilo Borsò