Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

17/06/19

Donald Trump Presidente, il grande Vaffa americano


Pubblicato Mercoledì, 09 Novembre 2016 08:01

L’America ha scelto Donald Trump presidente, rifiutando il cosiddetto meno peggio, incarnato per l'occasione da Hillary Clinton.

 

Da un outsider all’altro, la Casa Bianca ospiterà per i prossimi quattro anni chi ha saputo cavalcare al meglio l’onda della crisi di un Occidente impaurito dagli effetti collaterali della Globalizzazione. Così, nella nazione del sogno che si realizza, nella lunga notte elettorale al di qua dell’Atlantico, si materializza quello che molti consideravano solo un brutto incubo.

 

Escono sconfitti, con un grande Vaffa a stelle e strisce, il sistema di potere democratico rappresentato dal clan dei Clinton, il cosiddetto establishment repubblicano, che ha subìto sostanzialmente la candidatura dell’impresentabile e, last but not least, il presidente uscente Barack Obama.

 

Dopo la Brexit, un'altra missione impossibile - l'imponderabile - si compie. E intanto, Marine Le Pen scalda i muscoli sugli Champs-Élysées... (A.M.)

 

 



Nuova Agenzia Radicale - Supplemento telematico quotidiano di Quaderni Radicali
Direttore Giuseppe Rippa, Redattore Capo Antonio Marulo, Webmaster: Roberto Granese
Iscr. e reg. Tribunale di Napoli n. 5208 del 13/4/2001 Responsabile secondo le vigenti norme sulla stampa: Danilo Borsò