Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

19/10/19

Addio a Margaret Thatcher, la 'Iron Lady'


Categoria: ESTERI
Pubblicato Lunedì, 08 Aprile 2013 15:49

"Cura le tue abitudini e curerai il tuo carattere, cura il tuo carattere e curerai il tuo destino". Così il premio Oscar Meryl Streep prendeva in prestito le parole di Margaret Thatcher per interpretare sul grande schermo la trasfigurazione della 'Iron Lady', la Signora di Ferro piegata a ottant'anni da una buia forma di demenza senile. Oggi a Londra la prima e unica primo ministro donna del Regno Unito è morta, stroncata da un ictus, all'età di 87 anni.

 

Nata a Grantham, Lincolnshire, il 25 ottobre del 1925, l'ex premier conservatrice britannica ha guidato il Paese dal maggio 1979 al novembre 1990 guadagnandosi l'appellativo di 'Iron Lady' per l'inflessibilità e la durezza delle decisioni prese durante la sua premiership per risollevare il Regno Unito dalla crisi economica e politica in cui era precipitato negli ultimi decenni.

 

E il primo commento sulla scomparsa della Iron Lady arriva proprio dall'attuale premier, David Cameron: “E' con grande tristezza che ho appreso della morte di Lady Thacher – ha scritto su Twitter il capo del governo inglese – Abbiamo perso una grande leader, un grande primo ministro e una grande britannica”.

 

Anche la regina Elisabetta II ha diffuso un comunicato in cui spiega di aver appreso “con tristezza” la notizia della morte della “Baronessa Thatcher” la cui commemorazione, secondo le volontà espresse dalla stessa ex primo ministro, non contemplerà i funerali di Stato.

 

Tuttavia, fa sapere Downing Street, dove la bandiera sventola a mezz'asta, la cerimonia funebre per volere della Sovrana si terrà nella Cattedrale di Saint Paul e avrà la stessa impronta di quella tenuta per i funerali della regina madre e di Lady Diana, con tanto di onori militari.



Nuova Agenzia Radicale - Supplemento telematico quotidiano di Quaderni Radicali
Direttore Giuseppe Rippa, Redattore Capo Antonio Marulo, Webmaster: Roberto Granese
Iscr. e reg. Tribunale di Napoli n. 5208 del 13/4/2001 Responsabile secondo le vigenti norme sulla stampa: Danilo Borsò