Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

12/12/19

Don Chisciotte riempie il teatro le poltrone e i palchi dell’Opera di Roma


Categoria: TEATRO
Pubblicato Lunedì, 31 Dicembre 2012 10:58

Il Don Chisciotte, accompagnato dalle incantevoli musiche spagnoleggianti di Ludwig Minkus, arriva al Teatro dell’Opera di Roma nel periodo natalizio, inaugurando la nuova stagione di danza 2012-2013 del Teatro Costanzi.

 

Il protagonista però non è lui, ma il trionfo di grazia e bellezza che si sprigiona a ritmo di musica dal corpo di ballo del Teatro dell’Opera e dai primi ballerini dello Staatsballett Berlin, Iana Salenko (Kitri) e Dinu Tamazlacaru (Basilio) di cui è inutile esaltare la bravura quanto significativo lodarne l’espressività.

 

Il pubblico partecipa così all’avventurosa storia d’amore della giovane e bella Kitri e del barbiere Basilio, osteggiata da Lorenzo, padre della sposa e favorita dal cavaliere Don Chisciotte e dal suo bizzarro e grasso scudiero Sancho Panza. L’intreccio narrativo, come in tutti i balletti, diventa però una scusante per lasciare spazio alle coreografie di Marius Petipa e Alexander Gorsky, agevolate dai colori e dalla bellezza dei costumi di Francesco Zito.

 

Nelle serate precedenti si sono esibite anche le star cubane Venus Villa e Rolando Sarabia (22, 23, 29 dicembre e 2 gennaio), e si esibiranno ancora Alessandra Amato del Corpo di Ballo dell'Opera di Roma e Vito Mazzeo principal dancer al San Francisco Ballet (30 dicembre, 3 e 5 gennaio) e Alessia Gay e Alessio Rezza del Corpo di Ballo dell'Opera (4 gennaio).

 

Il risultato complessivo è uno spettacolo piacevole e divertente per famiglie, appassionati di ballo e appassionati di musica che dai palchi più altri potranno avere la fortuna di ammirare l’Orchestra dell’Opera di Roma e le mani del direttore Nir Kabaretti interpellare, man mano, i vari strumenti.

 

Chiara Cerini

 



Nuova Agenzia Radicale - Supplemento telematico quotidiano di Quaderni Radicali
Direttore Giuseppe Rippa, Redattore Capo Antonio Marulo, Webmaster: Roberto Granese
Iscr. e reg. Tribunale di Napoli n. 5208 del 13/4/2001 Responsabile secondo le vigenti norme sulla stampa: Danilo Borsò