Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

04/07/20

Athos Faccincani in mostra a Santa Maria Capua Vetere


Categoria: MOSTRE
Pubblicato Giovedì, 21 Marzo 2013 16:21
  • Marcello Mottola

Appuntamento venerdì 22 marzo, alle ore 19.00, presso la Club House del centro benessere Aquazone Urban spa in piazza Mazzini 16, a Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta dove, nell’ambito della rassegna “Percorsi d’Arte & Benessere”, sarà inaugurata la personale del maestro Athos Faccincani.

 

 Nel corso del vernissage Enzo Patria curerà la fotografia ed il filmaker Michele De Angelis riprenderà l’evento. Sarà, inoltre, possibile degustare vini e prodotti locali con il sottofondo musicale di Marco Di Branco. Athos Faccincani, classe 1951, è uno degli artisti maggiormente conosciuti sia in Italia che all’estero.

 

Nato a Peschiera del Garda il 29 gennaio 1951, Athos Faccincani frequenta le prime scuole tecniche negli anni 1963-64. Tra il 1967 ed il 1969 frequenta lo studio di Pio Semeghini e poi, a Venezia, gli studi di Novati, Gamba, Seibezzi. Sempre in questo periodo ha modo di conoscere a Brescia Ottorino Garosio e Angelo Fiessi. Nel 1970, terminati gli studi, si dedica alla pittura ed all'equitazione con il supporto dall'amico Nantas Salvalaggio.

 

Proprio in questa sua fase pittorica cerca di ravvicinarsi agli emarginati ed ai carcerati, creando una produzione tematica. Questo studio culmina con lo sviluppo di dipinti sulla "Follia delle attese", di cui particolare intensità assunse il "Ciclo della Resistenza", premiato dall'allora presidente della repubblica italiana Sandro Pertini. Nel 1980, dopo un lungo periodo di riflessione, passa dalla rappresentazione delle figure umane a quello del paesaggio.

 

Lo stile di Faccincani è riassumibile in un impressionismo rivisitato, dai colori puri e accesi, tesi alle motivazioni culturali del XXI sec. Oggi le sue opere sono presenti nella maggior parte delle collezioni d'arte d'Italia ed in alcuni musei europei, anche in seguito alla mostra tenutasi al parlamento europeo di Strasburgo ed alla mostra Antologica Istituzionale presso il Complesso Monumentale del Vittoriano a Roma nel 2005, alla personale di Castel dell'Ovo, Sala delle Prigioni, Napoli, a quella tenutasi presso il Grand Hyatt Hotel di Tokyo, ed alla mostra presso le sale del Castello Aragonese di Taranto nel 2006.

 

Il successo di Faccincani si è manifestato anche al di fuori dell'ambito pittorico: nel 2008 gli viene assegnato il premio "PERSONALITA' EUROPEA 2008" in Campidoglio, in occasione della XXXVIII edizione della GIORNATA D'EUROPA, alla presenza del Dr. Giuseppe Lepore, Presidente del Centro Europeo per il Turismo Cultura e Spettacolo, alte Autorità dello Stato, Esponenti della Stampa e della Cultura ed un giovane scrittore italiano, Marco Abundo, si ispira ai suoi quadri per la realizzazione del libro "Colore".

 

La mostra, la cui entrata è libera, sarà visitabile dal 22 al 24 marzo presso il centro Aquazone Urban spa dalle ore 9.00 alle 21.30 e presso il Punto Arte Coronas in via Galatina 176 di Santa Maria Capua Vetere, dove si sposterà, dal 25 al 29 marzo dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00. 



Nuova Agenzia Radicale - Supplemento telematico quotidiano di Quaderni Radicali
Direttore Giuseppe Rippa, Redattore Capo Antonio Marulo, Webmaster: Roberto Granese
Iscr. e reg. Tribunale di Napoli n. 5208 del 13/4/2001 Responsabile secondo le vigenti norme sulla stampa: Danilo Borsò