Agenzia Radicale http://www.agenziaradicale.com/index.php/component/content/?view=featured Fri, 20 Sep 2019 22:48:31 +0200 Joomla! - Open Source Content Management it-it Tatticismo inutile senza cultura liberale. A margine del presunto machiavellismo di Renzi http://www.agenziaradicale.com/index.php/editoriale-e-commenti/5975-tatticismo-inutile-senza-cultura-liberale-a-margine-del-presunto-machiavellismo-di-renzi http://www.agenziaradicale.com/index.php/editoriale-e-commenti/5975-tatticismo-inutile-senza-cultura-liberale-a-margine-del-presunto-machiavellismo-di-renzi

Renzi? Oggi è un grosso problema”. Così si sarebbe espresso il neo-ministro dei Beni culturali Dario Franceschini, rivolto alla sua omologa tedesca Michelle Müntefering che chiedeva delucidazioni sulle iniziative dell’ex premier fiorentino. Inevitabile, per chi leggeva del “siparietto” riportato sulla stampa, pensare che in realtà Franceschini pronunciava quelle parole più a sé stesso che all’interlocutrice straniera, quasi ad evocare una sua personale apprensione. di Luigi O. Rintallo

]]>
luigirintallo@agenziaradicale.com (Luigi O. Rintallo) In evidenza EDITORIALI E COMMENTI Thu, 19 Sep 2019 19:49:52 +0200
Il no di De Benedetti al Conte due condizionato da Renzi http://www.agenziaradicale.com/index.php/editoriale-e-commenti/5967-il-no-di-de-benedetti-al-conte-due-condizionato-da-renzi http://www.agenziaradicale.com/index.php/editoriale-e-commenti/5967-il-no-di-de-benedetti-al-conte-due-condizionato-da-renzi

La settimana politica seguita alla investitura del secondo governo Conte è stata contrassegnata da pronunciamenti, talora imprevisti.  Lunedì 9 settembre, alla prima puntata dopo la pausa estiva, il talk show di Lilli Gruber «Otto e mezzo» ha avuto come ospite Carlo De Benedetti, a lungo editore del Gruppo Repubblica-Espresso, il quale non ha lesinato le critiche sia verso il nuovo governo, sia nei confronti del suo principale promotore e cioè Matteo Renzi. di Luigi O. Rintallo

]]>
luigirintallo@agenziaradicale.com (Luigi O. Rintallo) In evidenza EDITORIALI E COMMENTI Mon, 16 Sep 2019 18:22:40 +0200
Le perle di saggezza digitale di Casaleggio figlio http://www.agenziaradicale.com/index.php/lancio/5972-le-perle-di-saggezza-digitale-di-casaleggio-figlio http://www.agenziaradicale.com/index.php/lancio/5972-le-perle-di-saggezza-digitale-di-casaleggio-figlio

Maledetto Renzi, o forse no. La sua scelta di lasciare il Pd ha oscurato le perle di saggezza digitale che Davide Casaleggio ha voluto dispensare scrivendo al direttore del “giornalone amico” sui sette brevi paradossi della democrazia che si creano, se ci si aggrappa “alle tradizioni ignorando le possibilità del presente nell'era della cittadinanza digitale”.

]]>
In evidenza Aghi di Pino RUBRICHE Tue, 17 Sep 2019 13:25:01 +0200
Mauro Mellini: Italia Viva? Governo già mezzo morto http://www.agenziaradicale.com/index.php/rubriche/riceviamo-e-pubblichiamo/5974-mauro-mellini-italia-viva-governo-gia-mezzo-morto http://www.agenziaradicale.com/index.php/rubriche/riceviamo-e-pubblichiamo/5974-mauro-mellini-italia-viva-governo-gia-mezzo-morto

Il nostro primo commento al passo di Renzi era stato: “Mi scindo ma non mi spiego”. Sembra, infatti, che in tutta la poco chiara e poco commendevole vicenda la principale preoccupazione dell’ex premier, ex capo di un P.D.-Partito della Nazione, mancato riformatore della Costituzione, promettente non adempiuto di lasciare la politica per la batosta subìta, sia stata quella di confondere le acque, di agire nel modo meno razionale e meno leale. Ma questo è l’uomo. “Questo passa il convento”. di Mauro Mellini

]]>
In evidenza RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO RUBRICHE Wed, 18 Sep 2019 20:19:42 +0200
Il principe Macron difende l’indipendenza di Andorra e sacrifica l’opzione pro-choice http://www.agenziaradicale.com/index.php/esteri/5971-il-principe-macron-difende-l-indipendenza-di-andorra-e-sacrifica-l-opzione-pro-choice http://www.agenziaradicale.com/index.php/esteri/5971-il-principe-macron-difende-l-indipendenza-di-andorra-e-sacrifica-l-opzione-pro-choice

«Vive le Prince!» «Visca el Príncep!». Così è stato accolto Emmanuel Macron l’altro giorno ad Andorra da una folla festante. I conti tornano, perché lui è veramente il principe del minuscolo Stato extracomunitario a cavallo dei Pirenei. Co-principe, per la precisione, perché l’altro è Joan-Enric Vives i Sicília, dal 2003 arcivescovo della Seu d’Urgell, cittadina catalana a una decina di chilometri da Andorra. di Enrico Rufi

]]>
In evidenza ESTERI Tue, 17 Sep 2019 10:21:28 +0200
POESÌ di Rino Mele. Violenza e desolazione della violenza http://www.agenziaradicale.com/index.php/cultura-e-spettacoli/cultura/49-poesi/5968-poesi-di-rino-mele-violenza-e-desolazione-della-violenza http://www.agenziaradicale.com/index.php/cultura-e-spettacoli/cultura/49-poesi/5968-poesi-di-rino-mele-violenza-e-desolazione-della-violenza

"Io so che sulla terra non è possibile sopprimere la violenza; io so che la lotta per il potere divide l'uomo dall'uomo, dovunque uomini abitino l'uno accanto all'altro". Questo dice l'imperatore Augusto a Virgilio in un tesissimo dialogo sul potere, nell'indimenticabile libro di Hermann Broch, "La morte di Virgilio", del 1958. (... segue>)

]]>
In evidenza Poesì CULTURA CULTURA E SPETTACOLI Mon, 16 Sep 2019 18:36:47 +0200
Emilio Isgrò alla Fondazione Giorgio Cini di Venezia http://www.agenziaradicale.com/index.php/cultura-e-spettacoli/mostre/5970-emilio-isgro-alla-fondazione-giorgio-cini-di-venezia http://www.agenziaradicale.com/index.php/cultura-e-spettacoli/mostre/5970-emilio-isgro-alla-fondazione-giorgio-cini-di-venezia

In questi giorni a Venezia si possono vedere le opere di uno tra gli artisti più geniali del XX secolo alla Fondazione Cini, parlo di Emilio Isgrò (Barcellona di Sicilia, 1937), artista poliedrico, romanziere, drammaturgo e regista.  Grande mostra antologica di un centinaio di opere, che gode della prestigiosa cura di Germano Celant, realizzata in collaborazione con l’Archivio Emilio Isgrò, diretto da Scilla Isgrò, e col supporto di Marco Bazzini. di Giovanni Lauricella

]]>
giovannilauricella@agenziaradicale.com (Giovanni Lauricella) In evidenza MOSTRE CULTURA E SPETTACOLI Mon, 16 Sep 2019 20:33:29 +0200
Convegno: Crisi giustizia, crisi politica, crisi istituzionale. Si incrina l'asse democratico… http://www.agenziaradicale.com/index.php/cultura-e-spettacoli/eventi/5973-convegno-crisi-giustizia-crisi-politica-crisi-istituzionale-si-incrina-l-asse-democratico http://www.agenziaradicale.com/index.php/cultura-e-spettacoli/eventi/5973-convegno-crisi-giustizia-crisi-politica-crisi-istituzionale-si-incrina-l-asse-democratico

Promosso dalla Nuova Associazione Amici di Quaderni Radicali Giovedì 26 settembre 2019 - Ore 15.00 Sala Conferenze (già Sala Iotti) Camera dei Deputati Piazza del Parlamento, 19 - 00186 Roma

CONVEGNO: Crisi giustizia, crisi politica, crisi istituzionale. Si incrina l'asse democratico…

Intervengono: Salvatore Bonadonna, Guido Compagna, Rino Formica, Giuseppe Gargani, Roberto Granese, Cataldo Intrieri, Emanuele Macaluso, Andrea Manzi, Antonio Marulo, Giuseppe Moesch,  Silvio Pergameno, Luigi O. Rintallo, Giuseppe Rippa, Gianfranco Rotondi, Enrico Rufi, Fabio Viglione

]]>
In evidenza EVENTI CULTURA E SPETTACOLI Wed, 18 Sep 2019 10:45:03 +0200
Mio Fratello Rincorre I Dinosauri, di Stefano Cipani http://www.agenziaradicale.com/index.php/cultura-e-spettacoli/cinema/5969-mio-fratello-rincorre-i-dinosauri-di-stefano-cipani http://www.agenziaradicale.com/index.php/cultura-e-spettacoli/cinema/5969-mio-fratello-rincorre-i-dinosauri-di-stefano-cipani

Mio Fratello Rincorre I Dinosauri, di Stefano Cipani, tratto dall'omonimo romanzo di Giacomo Mazzariol, alla Mostra del Cinema di Venezia 2019 ha ottenuto il premio “Sorriso Diverso” che valorizza temi sociali e umani. di Giovanna D’Arbitrio

]]>
darbitrio8@hotmail.com (Giovanna D'Arbitrio) In evidenza CINEMA CULTURA E SPETTACOLI Mon, 16 Sep 2019 18:52:56 +0200
Sul secondo governo Conte … http://www.agenziaradicale.com/index.php/editoriale-e-commenti/5964-sul-secondo-governo-conte http://www.agenziaradicale.com/index.php/editoriale-e-commenti/5964-sul-secondo-governo-conte

La crisi di agosto si è risolta abbastanza rapidamente – nonostante le ferie, il caldo…(fattori politici molto rilevanti…di questi tempi…) – e con il passaggio dal governo Conte 1al governo Conte 2, cioè con lo stesso Capo del governo. Ma qui è già possibile una prima osservazione: infatti si può ben ritenere che si tratti di un solo governo, che a un certo punto del suo corso ha cambiato maggioranza (da destra a sinistra)… con una sorta di rimpastone a cura dello stesso premier. La faccenda ha fatto un certo scalpore e si è dato molto rilievo a questa innovazione, si è addirittura parlato di trasformismo… di Silvio Pergameno

]]>
silviopergameno@agenziaradicale.com (Silvio Pergameno) In evidenza EDITORIALI E COMMENTI Thu, 12 Sep 2019 19:09:41 +0200